Sverminare il cane


Pubblicato in: Cane

Per partecipare a questa discussione clicca qui

leo3000

Ciao vorrei farVi una domanda
cosa usate per sverminare il cane ? lo fate periodicamente a prescindere dalle analisi delle feci ? oppure ogni volta andate dal veterinario (pagando l'intervento)
vorrei saperne di piu'.


taribello

Ciao, la sverminazione l'ho fatta solo una volta dopo aver eseguito l'esame delle feci. In quel caso usai Nemex ma potrei confondermi sul nome del farmaco... Ciao!!

Robbi

ciao leo,
dunque la sverminazione del cane è consigliabile farla piu volte.. nn comporta alcun danno x il cane .. nessun fastidio.. quindi riskio 0...
io li ho sverminati sia appena portati a casa (avevano tre mesi) sia il mese scorso (a 7 mesi) indicativamente è bene sverminarli all'inizio della primavera e in autunno.. serve comunque x purificarli!
Io uso il nemex pasta (in commercio esiste anche il drontal) e me ne spalmo un po' sul dito indice diciamo fino a metà dito (sulle istruzioni c'è scritto di darne 1 cm se nn erro x kg di peso..)
puoi darlo cosi in modo che il cane lecchi il dito o x soggetti particolarmente agitati (jago è tremendo e dopo 2 secondi si perde via con qualche gioco...) puoi metterlo assieme a una crokketta o a uno snack.. importante è ripetere l'operazione dopo 20 gg..
l'ho dato ai miei tesori perchè mi sono accorta della presenza di vermetti nei loro bisogni e anche perchè li ho visti camminare con le zampe posteriori alzate x grattarsi il culetto.. poi scrutandoli avevo visto dei risetti giallognoli sul pelo dietro le coscette.. allarmata ho chiesto a persone piu esperte di me e al mio vet e mi han spiegato subito che si trattava di vermetti e necessitavano di sverminazione


texwiller

io per willer ho usato combantrim

Dorothy

io per i miei pelosini uso il nemex pop solitamente però faccio prima l'esame delle feci (2 volte all'anno).

Itala

Ciao!!!In effetti la sverminazione si fa se dall'esame delle feci risultano vermi...anch'io lo faccio almeno ogni 6 mesi (ma i miei cagnoni sono spesso in campagna),consiglio sempre di non fermarsi al solito "vetrino",ma di fa fare l'esame completo di laboratorio (mi è capitato un verme strano "Trichuris vulpis" che dal vetrino non risultava)..generalmente i "primi sospetti" vengono se il cane va ripetutamente in diarrea,se c'è muco o sangue nelle feci,se le feci hanno"puntini bianchi"...in commercio ci sono tanti prodotti che si acquistano in farmacia,ma credo che sia sempre meglio fare l'esame e,se positivo,chiedere al veterinario


Niko76

Mamma mia Leo che ricordi!!!
Chicca aveva 3 mesi e le somministrai uno sciroppo che si chiamava (mi pare) Vermox.
Ricordo le storie e gli sputi della mia piccolina dopo che le avevo spruzzato in bocca con la siringhina lo sciroppo.
Scappava nella sua cesta e metteva la testolina sotto la copertina.....
Poi scattavano le sue "rappresaglie": si alzava....mi guardava con aria di sfida......PIPI' SUL PAVIMENTO!!
Da piccola mi faceva sempre un sacco di dispetti

Cicci

Quote:

27-04-2007 alle ore 17:28, Niko76 wrote:
Mamma mia Leo che ricordi!!!
Chicca aveva 3 mesi e le somministrai uno sciroppo che si chiamava (mi pare) Vermox.
Ricordo le storie e gli sputi della mia piccolina dopo che le avevo spruzzato in bocca con la siringhina lo sciroppo.
Scappava nella sua cesta e metteva la testolina sotto la copertina.....
Poi scattavano le sue "rappresaglie": si alzava....mi guardava con aria di sfida......PIPI' SUL PAVIMENTO!!
Da piccola mi faceva sempre un sacco di dispetti



Monellina, come tutti gli york.

leo3000

Domanda per chi usa Nemex
Oggi ho comprato Nemex da 16g (vedere foto) ma per il mio willy
che pesa 4 kg dove devo fermare lostanfuffo della siringa ?
a 4 ?
Perdonatemi ma non lho mai usato... era meglio una pasticca da frantumare nella pappa !

p.s. ora non ha parassiti quindi eventualmente se ne parla a settembre o ottobre

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: leo3000 il 28-04-2007 19:42 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: leo3000 il 28-04-2007 19:44 ]

taribello

nelle istruzioni allegate non si dice nulla? Io non ricordo perché è passato tanto tempo ma io non avevo una siringa, avevo un tubetto tipo dentifricio, occorrevano 2 cm di pasta per ogni kg di peso....

leo3000

Si mi pare d'aver capito che ogni tacca e' per 2 Kg di peso del cane pero la siringa non parte da zero nella foto mi pare che
quando arriva alla prima tacca che segna 2 gia ci sono 2 tacche
di prodotto non segnate....
Bho... faro eventualmente cosi' la prima volta gli daro' il prodotto della siringa fino ad arrivare con lo stantuffo sul 2
piu' o meno dovrebbero corrispondere a 4 kg di peso.

Cicci

Bo!!!! Io ho sempre usato le pillole.

taribello

Chiedi al vet, saprà indicarti la dose corretta... sempre meglio non andare "a occhio" con i farmaci, per quanto blandi possano essere...

leo3000

Oggi in ufficio, un collega mi dice che il cane, a dire dell'allevatore
dove a preso giovedi' 26 un bel kurzhaar, va' sverminato metodicamente ogni tre mesi al fine di evitale il ciclo che quasi certamente per natura si instaura sull'animale (parassita/uovo/parassita) precisandogli che il prodotto (a lui ha consigliato Drontal - plus) non comporta controindicazioni
ed e' efficace contro tutti i vermi (piatti e tondi) inoltre lo stesso gli ha consigliato di non usare collari per parassiti estermi
perche' tossici per le persone che viviono a stretto contatto con il cane ( esempio il cane in casa o dormirci vicino)
Voi che ne dite ?

megumegun

...in effetti il drontal plus non ha controindicazioni e puo' essere somministrato tranquillamente pero' a quanto ne so non elimina tutti i parassiti...
...per quanto riguarda il collare scalibor quando l'ho messo a nebbia per qualche giorno ho avuto problemi di stomaco...sara' stato un caso????

leo3000

x Cicci
tu dici d'aver usato sempre le pillore.... che medicinale usi ?

da quanto mi sembra di capire la sverminazione viene usata solo
in caso di analisi delle feci positiva ad eventuali parassiti
e non come preventiva per tenere il cane sempre disinfestato.

cerchero' di essere ancora piu' chiaro:

La sverminazione e' una pratica che deve essere fatta 3 o 4 volte l'anno a prescindere....
oppure e' meglio farla annualmente facendo fare le analisi delle feci ?



Jack

Ti parlo della mia esperienza con Lucky...
Al massimo ogni 6 mesi facciamo l'esame delle feci, se c'è qualcosa allora facciamo la smerminazione...usando il Drontal plus altrimenti se tutto è negativo allora niente pasticchina
Per i collari anti parassiti...io per le pulci mi affido alla pipetta del Frontline combo, preferendola ad un collare anti pulci...mentre per lo Scalibor, a quello nn rinuncio...magari il primo giorno cerco di nn toccarlo nella zona del collo, però nn ci rinuncio....è una prevenzione che può essere importante...

LICIA

@Leo - per il tuo cagnolino dovresti fermarti con lo stantuffo sulla tacca 4, ovvero 4 kg peso... per lo meno, io ho interpretato così le istruzioni!
Inoltre nelle "avvertenze" leggo:
"...in caso di difficoltà di dosaggio.... si deve arrotondare per eccesso.... il preparato, infatti, al di sotto di una dose minimale, non esplica appieno la sua efficacia terapeutica...."

Oggi, infatti, devo sverminare per la 1^ volta i miei westyni di 30 gg. (ai 50 gg. la 2^ sverminata)... ed essendo "pesanti" più o meo 1kg. l'uno.... mi fermerò con lo stantuffo a 4 kg.... poi dividerò la striscia di pasta in 4.... una parte la butterò e le rimanenti 3 parti... le spalmerò sul "palatino" dei 3 pelosini!

Però, non leggo nelle istruzioni come conservare la pasta (una volta aperta la confezione)... e per quanto tempo si può conservare!
Voi come vi comportate... considerando che fra 20 gg. dovrò ripetere l'operazione!

taribello

se non ricordo male va conservata in frigorifero... però se sulle istruzioni non c'è scritto nulla significa che non devono essere osservate particolari indicazioni...

LICIA

Sulle istruzioni non specifica... però fa venire i dubbi...: dice: "la data di scadenza è relativa ad una confezione integra..." (prodotto nemex)

Che vuol dire?!?
Se io ho un cane piccolo.... nel dubbio butto tutto ogni volta|!?!

Ok risolto il problema... sverminato i 3 cuccioli... poi la mamma Lilly e poi... anche papà luca...
intanto siamo in primavera... male non fa...
e così le 2 tacche avanzate posso buttarle via.... fra 20 gg. per la 2^ sverminazione dei cuccioli.... ricompro un tubo intero e ripeto trattamento a tutta la famigliola con prodotto fresco!

Logan24

non ci sono regole precise sulla frequenza con cui sverminare, dipende dalla presenza di parassiti nell'ambiente.
Se l'esame coprologico fatto 2 o 3 volte al'anno risulta sempre negativo e il cane non manifesta sintomi di parassitosi allora non serve somministrare farmaci.
Se invece si vive in una zona con ata presenza di parassiti i trattamenti vanno ripetuti con regolarità.
Tenete presente che il nemex è efficace solo contro i nematodi (vermi tondi), ma non contro i cestodi come la tenia, per cui se si vuole fare una profilassi completa bisognerebbe usare il drontal plus, che è un antielmintico polivalente.
Per i coccidi invece ci vogliono altri farmaci.


Robbi

Quote:

01-05-2007 alle ore 13:10, Logan24 wrote:
non ci sono regole precise sulla frequenza con cui sverminare, dipende dalla presenza di parassiti nell'ambiente.
Se l'esame coprologico fatto 2 o 3 volte al'anno risulta sempre negativo e il cane non manifesta sintomi di parassitosi allora non serve somministrare farmaci.
Se invece si vive in una zona con ata presenza di parassiti i trattamenti vanno ripetuti con regolarità.
Tenete presente che il nemex è efficace solo contro i nematodi (vermi tondi), ma non contro i cestodi come la tenia, per cui se si vuole fare una profilassi completa bisognerebbe usare il drontal plus, che è un antielmintico polivalente.
Per i coccidi invece ci vogliono altri farmaci.


ciao logan..allora secondo te è meglio il drontal plus del nemex???
devo sverminare i due bulletti .. ho visto robine bianche.. chiamato il vet mi ha consigliato subito la sverminazione dato comunque che secondo lui va assolutamente fatta almeno 2 volte l'anno (in. primavera e in. autunno)...tuo parere???

Joda1

per le cagnoline procediamo 2 volte l'anno con il coprologico completo, ma anche se non si evidenzia nulla dall'esame della cacchina di 3 gg, se gli esami del sangue danno eosinofili alterati, escludendo parassiti esterni, le tratto comunque con drontal plus per sicurezza.
Per i mici che mi e' piu' complicata la raccolta delle feci, non tanto per la piccola che sta in casa, ma per il grande che sporca sempre fuori, ogni 6 mesi drontal gatto, e come antiparassitario (che combatte anche i coccidi) uso lo stronghold (quello che all'estero si chiama revolution).
Comunque nel caso ci sia il sospetto per uno solo di loro 4, li tratto tutti e 4.

Remì

Quando è cucciolo, i vermi sono più frequenti, quindi anche i controlli delle feci e le relative verminazioni, a mezzo iniezione fatta dal vet. che è molto più veloce ed efficace delle pasticche orali per eliminare l’infestazione.
Quando è adulto, tre volte l’anno, prima dei vaccini, faccio fare un’analisi delle feci e se ci sono vermi si svermina, altrimenti no. Se si fa un vaccino quando il cane ha dei vermi, il vaccino perde la sua efficacia e agisce molto meno.



cirillina

charlie sta con me da sei anni e l'ho sverminato solo una volta! sono una pradoncina incosciente oltre che ignorante?

leo3000

OK, Le analisi delle feci stabiliscono se il cane ha i parassiti intestinali ed in tal caso si somministra il vermifugo adeguato.

e' quindi errato dare la pasticca o la pasta vermifuga almeno due volte l'anno come prevenzione ?
Ci sono molti allevatori che consigliano la sverminazione ogni tre mesi a prescindere dalle analisi delle feci.

Sono d'accordo sul fatto che la medicina si somministra quando c'e la malattia ma in questo caso trattandosi di animaletti che continuamente mettono il muso su escrementi e su pipì di altri cani... magari infetti
e' sbagliato considerando che in fondo i prodotti non sembrano essere tossici ?


Riley_Barker

Salve a tutti, mi presento mi chiamo Gresy, sono nuova qui. Ho un border collie di 2 mesi e mezzo preso 2 gg fa (domenica), in cui gli è stata fatta la seconda sverminazione, e continua a defecare sangue, volevo chiedere è normale dopo 2 giorni che gli esca ancora del sangue? Grazie in anticipo

LaraYago

Riley, ti consiglio di aprire un topic con la tua domanda, così da poter mettere tutte le informazioni, un cane che presenta feci con sangue a mio avviso non è normale, ma non sono un vet. Apri un nuovo topic così sarà più in evidenza! Ottima scelta della razza, anche io ho un Border Collie.



03-05-2007 alle ore 12:10, leo3000 wrote:
OK, Le analisi delle feci stabiliscono se il cane ha i parassiti intestinali ed in tal caso si somministra il vermifugo adeguato.

e' quindi errato dare la pasticca o la pasta vermifuga almeno due volte l'anno come prevenzione ?
Ci sono molti allevatori che consigliano la sverminazione ogni tre mesi a prescindere dalle analisi delle feci.

Sono d'accordo sul fatto che la medicina si somministra quando c'e la malattia ma in questo caso trattandosi di animaletti che continuamente mettono il muso su escrementi e su pipì di altri cani... magari infetti
e' sbagliato considerando che in fondo i prodotti non sembrano essere tossici ?




Non è così
L'esame delle feci negativo per vermi non dà sicurezza che questi non ci siano. Il motivo è che i vermi tondi presenti (Ascaridi, Anchilostomi, Tricocefali) non sono galline ovaiole, non producono uova di continuo e quindi nel campione raccolto da esaminare possono non esserci uova. Da cui la negatività.

In un recente post sul gatto la proprietaria spiegava come il suo gatto avesse vomitato un "mazzo" di ascaridi avendo fattoun esame delle feci negativo pochi giorni prima....

Diverso è il discorso per la tenia, dove in assenza di proglottidi in genere sulle feci e non nelle stesse l'esame è negativo sicuramente. La tenia più comune nel cane e nel gatto produce proglottidi ("sacchetti " di uova) che , dotate di mobilità, escono dall'ano anche non durante la fase di espulsione delle feci ed è più facile trovarle rinsecchite sul pelo della zona perineale che non nel campione di feci raccolto.
Ancora diverso è per parassiti che non siano vermi, come i coccidi o la giardia, che esulano però dal discorso "vermifugo sì o no".

Affermare quindi che un esame delle feci negativo fatto magari due volte l'anno dà la garanzia che non ci siano vermi parassitanti l'intestino è sbagliato.

Meglio seguire il consiglio dei parassitologi anglosassoni, molto più avanti di noi nello studio del problema, e trattare regolarmente il cane almeno due volte l'anno con un vermifugo polivalente.





Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicità