l'italia ieri sera ha vintoooooooooooooo


Pubblicato in: Varie

Per partecipare a questa discussione clicca qui

frida73



25-06-2012 alle ore 10:35, LaraYago wrote:
Io penso solo che quelli che non guardano le partite non le guardino solo perchè a loro il calcio non piace... Mi son letta tutte le 16 pagine, c'è chi non conosce il "Settebello" questo significa che dello sport non ve ne frega niente...





Questa è una tua opinione personale e rispettabile.
Ma ti garantisco che ti sbagli.
Amo lo sport, l'ho sempre seguito come ho sempre seguito Mondiali ed Europei.
Se questo è quello che hai capito dopo aver scritto di aver letto tutte le 16 pagine....amen
Non ti chiedo certo di rileggere con più attenzione, non fa nulla


LaraYago

Io ho giocato a calcio 13 anni, di cui 5 a livello professionistico... e ti assicuro che per quanto si possa essere animalisti, per un VERO appassionato di calcio è impossibile rinunciare a guardare le partite... Quindi non venirmi a dire che sei appassionata di calcio perchè ehm... come dire... Non ci credo al 100%!
Pure mia madre non guarda le partite, ma non perchè è una grande animalista, ma a lei il calcio non piace, nonostante sia una simpatizzante.

Magari ami lo sport... Ma non necessariamente ti piace il calcio... Io adoro lo sport, il 90% del tempo che passo davanti alla tv è per guardare sport... Ma se mi fai guardare il golf o il curling ti mando a quel paese... Potrebbe essere lo stesso per te per il calcio!
Seguire è una cosa... Guardare tutte le partite è un'altra!!!

ernesto16cleo



25-06-2012 alle ore 10:55, LaraYago wrote:
Io ho giocato a calcio 13 anni, di cui 5 a livello professionistico... e ti assicuro che per quanto si possa essere animalisti, per un VERO appassionato di calcio è impossibile rinunciare a guardare le partite... Quindi non venirmi a dire che sei appassionata di calcio perchè ehm... come dire... Non ci credo al 100%!
Pure mia madre non guarda le partite, ma non perchè è una grande animalista, ma a lei il calcio non piace, nonostante sia una simpatizzante.

Magari ami lo sport... Ma non necessariamente ti piace il calcio... Io adoro lo sport, il 90% del tempo che passo davanti alla tv è per guardare sport... Ma se mi fai guardare il golf o il curling ti mando a quel paese... Potrebbe essere lo stesso per te per il calcio!
Seguire è una cosa... Guardare tutte le partite è un'altra!!!



Amo il calcio, ho iniziato a giocarci in cortile più o meno quando ho iniziato a camminare. ho giocato due anni a livello professionistico, gioco tutt'ora a livello amatoriale. Non mi son mai persa una partita di un Mondiale o un Europeo, ma questi li boicotto. E inizierò anche a boicottare il campionato per la questione delle scommesse, ma questa é un'altra storia. Devo dire che neanch'io son d'accordo con chi, per questa cosa, attacca la Nazionale o le squadre di per sé. Per me é chiaro che il problema non sono le squadre, ma che non vi sia una reazione da parte della UEFA lo trovo vergognoso. Ho letto la mail e mi ha fatto piacere che per lo meno ci sia stato un interessamento, ma si poteva fare molto di più, visto che la cosa si sapeva da molto prima dell'inizio. Il punto é come uno Stato gestisce un evento come questo e il sacrosanto diritto di protestare. Non guardando le partite non voglio "punire" l'Italia, né la Spagna né nessun altro. E son molto contenta che ieri l'Italia abbia vinto, ma voglio punire, con l'unico mezzo che ho, l'evento e lo Stato che su questo evento si sta beccando un sacco di soldi tra fondi europei e turismo. Voglio almeno (e una protesta forte in uno sport come il calcio avrebbe potuto servire a qualcosa), che questi Europei rimangano una pagina vergognosa nella storia dell'Ucraina e che servano da amplificatore verso il problema. E proprio l'atrocità e l'indifferenza con cui é stato fatto mi colpiscono e mi indignano.
E per quanto sia tifosa, non direi mai che é IMPENSABILE perdere un Europeo, ci sono valori imprescindibili. Giro il tuo discorso e rispetto chi dice: mi guardo la partita perché non sono d'accordo con il protestare in questo modo e contro quest'obiettivo, ma dire sono animalista ma la voglia di vedermi le partite é più forte del bisogno di protestare... beh mi sorprende un po'. Se tutti facessimo così non si protesterebbe per un bel niente. Piuttosto puoi dire che non sei d'accordo con questo tipo di protesta, che ti sembra che non c'entri con il problema.

frida73



son stata tesserata a san Siro per 10 anni Lara.... 5 secondo anello verde (e i Milanesi sanno di cosa parlo), e 5 seduta più comoda in rosso... spero possa bastare....conservo la tessera con il disegno stampato in cui DjorKaeff segnò il gol fenomenale alla Roma in rovesciata, e ti parlo forse del 1996....non mi perdo un Mondiale e non mi sono mai persa gli Europei, compreso il 2000 quando siamo stati sbattuti fuori dalla Francia e sono pure andata a farmi le vacanze in Corsica....

Comunque non devo convincere te della scelta che ho fatto quest'anno, che è stata dettata più dallo sdegno che per il fatto inevitabile in sè, dallo schifo per l'indifferenza che c'è stata, dal silenzio...sono scelte personali e rispettabili come la tua che invece, cascasse il mondo non te ne sei privata, io non ti giudico affatto come non giudico nessuno, trovo solo molto ridicolo questo scherno nei confronti di chi invece, aprendo questo topic anche solo per polemizzare (e va bene!), si è visto arrivare risposte infantili e stupide di chi poteva benissimo risparmiarsi la figura da pirla evitando di sventolare le proprie bandiere con tanto di pernacchie e lo sai perchè ???


Perche 30.000 cani, alla fine, sono comunque stati barbaramente uccisi, ed Europei o NO, valeva comunque la pena stare zitti.....per quello che mi riguarda.

C'è chi ha dimostrato che del calcio non gliene frega niente, c'è chi invece al contrario ha dimostrato che della sensibilità degli altri gliene frega tantissimo, soprattutto della morte di migliaia di animali, evento non sportivo per cui valeva la candela fare almeno una passeggiata da un'altra parte piuttosto che venire a pigliare per il culo QUI.




[ Questo Messaggio è stato Modificato da: frida73 il 25-06-2012 11:24 ]

FinaLea

Concordo in pieno con te Frilla!
Non andavo a san siro a vedere le partite ma, oltre ad essere stata in passato piuttosto tifosa, non mi sono mai persa un mondiale o un europeo.
Ieri sera in parte la mia televisione è stata accesa sulla partita (mio marito ha voluto vederne almeno una parte, tutta settimana in meeting con inglesi e tedeschi e un minimo di "cultura" doveva farsela). Io mi sono limitata a giocare con l'ipad e a coccolarmi la mia gatta ignorando totalmente lo schermo.


Annas

Sarei tentata di fare alcune domande... ad esempio perchè si debba sostenere uno sciocco esame sulla propria presunta o meno passione sportiva o su cosa c'entri in tutto questo discorso la bontà umana di Prandelli e la sua povera moglie morta di cancro ma mi limito a constatare che sia meglio non rispondere più in questo topic, le provocazioni, gli scherni con le bandierine parlano già per tutti




sofiaeginny

a me la cosa che lascia senza parole è leggere di tutte questi/e "padroncin/ie" taaaaaaaaaaantooooooooooo in pena per il LORO animale, tanto da aprire post ed aggiornarlo anche su quanto e come è andato di corpo la povera bestiola a cui magari si è solo spezzata un unghia e poi rimanere completamente indifferenti davanti ad una mattanza compiuta superando ogni fantasia da film dell'horror.
E qui gli europei non ci azzeccano una pippa!!!!!!!!!!

Quando due anni fa andai in vacanza in Normandia, andai anche a Vierville, dove si trova Omaha Beach, detta anche spiaggia sanguinante, vedevi gente a prendere il sole e fare grigliate, nella più totale tranquillità, io l'ho attraversata in silenzio con le gambe che mi tremavano, eppure non è mica colpa mia se nella seconda guerra mondiale su quella spiaggia sono morti più di 9000 ragazzi!!!!!!!!!!!!!!! E' solo una questione di rispetto R I S P E T T O ! Nel vocabolario si cerca sotto la lettera R (erre) oppure per i più moderni su Wikipedia.

Max265

Io concordo con chi separa lo sport da quello che il governo ucraino ha fatto (ma che faceva anche prima e che continuerà a fare...).

Se per ogni ingiustizia presente nel mondo dovessi privarmi di qualcosa probabilmente starei in una capanna in mezzo ai boschi...

Ma lo sapete che i pezzi del pc da cui scrivete (qualsiasi marca esso sia!!!) sono stati prodotti sfruttando manodopera a basso costo (e in alcuni casi minorile)?
Non guardate gli europei per via dei cani uccisi e vi guardate un film? Allora secondo il vostro ragionamento non sarete complici dello sterminio dei randagi ma siete complici di aver sfruttato un povero cinese che vive lontano dalla famiglia all'interno del complesso della fabbrica, con disponibilità 24/24 a turni infiniti e ripetitivi, oltre ovviamente alla scarsa sicurezza presente negli ambienti di lavoro!
Mangiate banane? complici di aver sfruttato manodopera a basso costo nel sud america!
Andate da starbucks? complici di aver finanziato traffici di armi!
Fate benzina all'agip? complici di aver inquinato mezza mondo!

O forse vi interessa solo dei cani e vi frega un c***o di tutto il resto??

E poi, concretamente cosa diavolo avreste fatto per cambiare le cose? Non guardate l'europeo? poco male, i contratti sono stati siglati e saranno rispettati, ogni piano congegnato per questo europeo (compreso il togliere a tutti i costi i randagi dalle strade) saranno messi in atto, la vostra è una protesta inutile ed i vostri commenti ipocriti!!

sofiaeginny

max, il discorso è un altro.
Questo essendo un forum a base animalista ti aspetti un po' più di "sensibilità" verso il mondo animale, in generale.
Ora, lascia perdere quando ho esordito che sicuramente ha detto una c***ata augurando la dissenteria, ora dopo tutte queste pagine, almeno parlo per me, non ti dico di non guardare la partita, ma c***o almeno abbi il buon gusto di non fare i caroselli, se proprio non puoi farne a meno, commenta la partita ma con toni pacati.

Io ho sempre seguito il calcio, e se vai indietro con i post ne trovarai qualcuno di sfottò tra me ed altri utenti, ma questi europei non ci riesco proprio a vederli, non riesco a non pensare che Lì proprio lì dove si stanno giocando, lì fuori sono stati massacrati centinaia di cani.

Andromacha

Io concordo con Marina. Come ho già detto io gli Europei li guardo e sono contentissima che l'Italia abbia vinto ieri... che sofferenza i rigori!!
Però possiamo tranquillamente commentare le partite ed "esultare" in un topic dedicato, senza mancare di rispetto a chi ha scelto di non seguire gli Europei per le ragioni che sappiamo.

Per quanto mi riguarda sono disgustata dagli sfottò che ho letto in queste pagine. Voglio dire, io credo di aver spiegato la mia posizione con "calma" e senza insultare nessuno. Poi che ci sia una divergenza di opinioni è cosa ovvia. Io non associo l'evento sportivo con il massacro dei cani, o forse in maniera molto molto indiretta. E pertanto ho scelto di non boicottarli anche perchè la nazionale che gioca per me è sempre qualcosa di speciale e di magico.

Al tempo stesso però mi indigna vedere post pieni di bandierine per la vittoria dell'Italia... se vogliamo celebrare le vittorie della nostra nazionale facciamolo, ma non manchiamo di rispetto agli altri. Si può gioire anche in modo da non prendere per il culo gli altri. Che non è nemmeno una presa per il culo poi... è un affronto... cioè non so nemmeno come definirlo il comportamento che ho visto in questo post da parte di certi utenti.

Freedom



25-06-2012 alle ore 12:51, Andromacha wrote:
Però possiamo tranquillamente commentare le partite ed "esultare" in un topic dedicato, senza mancare di rispetto a chi ha scelto di non seguire gli Europei per le ragioni che sappiamo.





straquoto

Annas



25-06-2012 alle ore 12:51, Andromacha wrote:
Io concordo con Marina. Come ho già detto io gli Europei li guardo e sono contentissima che l'Italia abbia vinto ieri... che sofferenza i rigori!!
Però possiamo tranquillamente commentare le partite ed "esultare" in un topic dedicato, senza mancare di rispetto a chi ha scelto di non seguire gli Europei per le ragioni che sappiamo.

Per quanto mi riguarda sono disgustata dagli sfottò che ho letto in queste pagine. Voglio dire, io credo di aver spiegato la mia posizione con "calma" e senza insultare nessuno. Poi che ci sia una divergenza di opinioni è cosa ovvia. Io non associo l'evento sportivo con il massacro dei cani, o forse in maniera molto molto indiretta. E pertanto ho scelto di non boicottarli anche perchè la nazionale che gioca per me è sempre qualcosa di speciale e di magico.

Al tempo stesso però mi indigna vedere post pieni di bandierine per la vittoria dell'Italia... se vogliamo celebrare le vittorie della nostra nazionale facciamolo, ma non manchiamo di rispetto agli altri. Si può gioire anche in modo da non prendere per il culo gli altri. Che non è nemmeno una presa per il culo poi... è un affronto... cioè non so nemmeno come definirlo il comportamento che ho visto in questo post da parte di certi utenti.



Ecco, brava! Il punto è proprio questo e mi fa piacere constatare che almeno qualcuno lo comprenda.
Nessuno ha la presunzione di essere padrone della Verità, ma qui molte persone hanno scritto di non guardare gli europei perchè vivono la faccenda in un determinato modo (giusto o sbagliato non ha senso nè importanza); un conto è esporre il proprio pensiero in merito, condividere o meno, un altro entrare nel topic in maniera irridente con i caroselli e le bandiere, questo suona proprio come uno spregio dei sentimenti altrui

LaraYago

annas, per carità sappiamo bene che chi è entrato nel topic, fin'ora, mettendo bandiere e scritte di esultanza ha letto tutto... ma mettiamo che entra qualcuno che il topic non l'ha letto, posta qualcosa, di sicuro visto il titolo quello che va a scrivere è un commento sulla partita...
e non su tutto quello che è stato scritto!!!



25-06-2012 alle ore 11:58, Annas wrote:
Sarei tentata di fare alcune domande... ad esempio perchè si debba sostenere uno sciocco esame sulla propria presunta o meno passione sportiva o su cosa c'entri in tutto questo discorso la bontà umana di Prandelli e la sua povera moglie morta di cancro ma mi limito a constatare che sia meglio non rispondere più in questo topic, le provocazioni, gli scherni con le bandierine parlano già per tutti





La bontà umana di Prandelli l'ho tirata in ballo perchè in 16 pagine di topic è stato detto almeno 20 volte quanto i calciatori son cretini e quanto questa nazionale faccia schifo...

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: LaraYago il 25-06-2012 13:10 ]

Annas



25-06-2012 alle ore 13:09, LaraYago wrote:
annas, per carità sappiamo bene che chi è entrato nel topic, fin'ora, mettendo bandiere e scritte di esultanza ha letto tutto... ma mettiamo che entra qualcuno che il topic non l'ha letto, posta qualcosa, di sicuro visto il titolo quello che va a scrivere è un commento sulla partita...
e non su tutto quello che è stato scritto!!!



25-06-2012 alle ore 11:58, Annas wrote:
Sarei tentata di fare alcune domande... ad esempio perchè si debba sostenere uno sciocco esame sulla propria presunta o meno passione sportiva o su cosa c'entri in tutto questo discorso la bontà umana di Prandelli e la sua povera moglie morta di cancro ma mi limito a constatare che sia meglio non rispondere più in questo topic, le provocazioni, gli scherni con le bandierine parlano già per tutti





La bontà umana di Prandelli l'ho tirata in ballo perchè in 16 pagine di topic è stato detto almeno 20 volte quanto i calciatori son cretini e quanto questa nazionale faccia schifo...

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: LaraYago il 25-06-2012 13:10 ]



Ma si parlava di calcioscommesse, delle bravate e sparate di certi calciatori, ecc. mica di cosa ognuno fa nel suo privato...

marcel

Ma come si fa a chiedere di rispettare un opinione errata?
Attribuite la responsabilità della strage di cani al torneo di calcio? non è un opinione rispettabile, non pretendete che tutti gli altri spengano il cervello e se ne stiano zitti, accettando senza batter ciglio che si dia credito a questo tipo di manipolazione.

BLaRe

Quindi bisogna rispettare solo le opinioni che si condividono?

Facile così...

Il rispetto dell'opinione altrui è una cosa molto sbandierata ma poco praticata

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: BLaRe il 25-06-2012 15:01 ]

Andromacha



25-06-2012 alle ore 14:40, marcel wrote:
Ma come si fa a chiedere di rispettare un opinione errata?
Attribuite la responsabilità della strage di cani al torneo di calcio? non è un opinione rispettabile, non pretendete che tutti gli altri spengano il cervello e se ne stiano zitti, accettando senza batter ciglio che si dia credito a questo tipo di manipolazione.



Guarda che quello che intendevo dire io era semplicemente di discutere di calcio in un topic apposito senza venire in questo a scrivere sfottò e robe del genere. Poi come avevo detto già in precedenza, nelle prime pagine di questo post, io la penso in un modo ma ognuno è libero di far ciò che vuole. Non sono d'accordo col boicottare l'evento sportivo a priori perchè primo non lo ritengo complice del massacro e secondo sarebbe comunque una cosa inutile. Però, pur non condividendo chi, accanito tifoso a quanto si definisce, sceglie di boicottare l'europeo... be' insomma mica ci perdo la testa. Facciano un po' come credono. L'importante è che non mi augurino di passare la serata sul water come se mi fossi scolata una bottiglia di guttalax
Non condivido ma rispetto le loro opinioni. Stop.

marcel

Ci sono opinioni che puoi non condividere ma rispettare perchè sono condivisibili, altre sono totalmente errate nelle premesse e non vanno rispettate, ma smascherate. ... se domani arriva qualcuno a sostenere che c'è una relazione diretta tra le agenzie di viaggi che promuovono soggiorni alle Canarie e le nefandezze delle perreras, e quindi bisogna boicottare il turismo diretto alle canarie, e chi non si adegua è un finto amante degli animali ed un vero insensibile..., come minimo entro a gamba tesa nella discussione, e ancora , e ancora.
Questa cosa del "rispetto" dell'opinione altrui si tira fuori tutte le volte che non ci sono argomentazioni valide.

frida73



25-06-2012 alle ore 14:40, marcel wrote:

Attribuite la responsabilità della strage di cani al torneo di calcio? non è un opinione rispettabile



Aridaje.....dai dillo che lo fai apposta e ti diverti, sei estenuante come mia nonna sorda quando le devi ripetere le cose seimila volte e non capisce un c***o "mamma mia nonna fa un caldo pauroso.....eh? oddio ti ha lasciato il moroso? No nonna, fa caldo da morire....Uh, e perche non hai più niente da dire? Non lo so nonna...mi è passata la voglia




marcel

abbi rispetto di tua nonna, almeno ...

frida73

infatti porella, almeno lei è sorda

BLaRe



25-06-2012 alle ore 15:35, marcel wrote:
Ci sono opinioni che puoi non condividere ma rispettare perchè sono condivisibili, altre sono totalmente errate nelle premesse e non vanno rispettate, ma smascherate. ... se domani arriva qualcuno a sostenere che c'è una relazione diretta tra le agenzie di viaggi che promuovono soggiorni alle Canarie e le nefandezze delle perreras, e quindi bisogna boicottare il turismo diretto alle canarie, e chi non si adegua è un finto amante degli animali ed un vero insensibile..., come minimo entro a gamba tesa nella discussione, e ancora , e ancora.
Questa cosa del "rispetto" dell'opinione altrui si tira fuori tutte le volte che non ci sono argomentazioni valide.


Per me dire che gli Europei hanno quantomeno amplificato la portata della cosa è una premessa valida.

Dire che la UEFA qualcosa in merito avrebbe anche potuto (non dovuto: potuto) dirla/farla è una premessa valida.

Sulla base di queste premesse si può scegliere di boicottare e di non boicottare l'evento per vari motivi e anche di promuoverlo rompendo le balle ad oltranza, ma qui non siamo più in sede di smascheramento della c***ata ma stiamo giudicando una scelta personale. E qui vedo la mancanza di rispetto di opinione dove per rispetto di opinione intendo mettersi un attimo nei panni degli altri prima di rispondere come se avessimo subito un attacco personale.

Annas

Anche a me sembra tanto semplice.

marcel



25-06-2012 alle ore 18:30, BLaRe wrote:
Per me dire che gli Europei hanno quantomeno amplificato la portata della cosa è una premessa valida.

Dire che la UEFA qualcosa in merito avrebbe anche potuto (non dovuto: potuto) dirla/farla è una premessa valida.

Sulla base di queste premesse si può scegliere di boicottare e di non boicottare l'evento per vari motivi e anche di promuoverlo rompendo le balle ad oltranza, ma qui non siamo più in sede di smascheramento della c***ata ma stiamo giudicando una scelta personale. E qui vedo la mancanza di rispetto di opinione dove per rispetto di opinione intendo mettersi un attimo nei panni degli altri prima di rispondere come se avessimo subito un attacco personale.



le premesse continuano ad essere errate, non è che a ripeterle diventano vere. GLi europei di calcio hanno solo concentrato l'opinione pubblica, non sono causa, neanche indiretta della strage dei cani, e la uefa non poteva fare una beata cippalippa... e sì, è un attacco anche personale, perchè ritengo di essere un amante di cani e gatti e non mi va di essere sostenitore, neanche indiretto, di un fanatismo che vuole colpevolizzare in maniera indiscriminata.

DennyGigio

Ma scusate...come mai non vi viene da scrivere anche "No al massacro dei randagi in Azerbaijan"???
O perchè li non fanno gli europei???
Certo gli EUROVISION SONG ormai sono finiti da quasi un mese, ma non contenti stanno sterminando ancora, eppure sul forum non ho visto scrivere nulla sull'accaduto

Se dovete dirle, ditele tutte!!!

calzinimaya

e le frasi della minchia "non ve ne frega niente di tot mila cani uccisi" cominciano a starmi sulle palle.
posso capire la sensibilità personale più o meno accentuata (come quella che ha marina, evidentemente), posso capire il dispiacere..poi non capisco +.

Annas



25-06-2012 alle ore 21:20, marcel wrote:


25-06-2012 alle ore 18:30, BLaRe wrote:
Per me dire che gli Europei hanno quantomeno amplificato la portata della cosa è una premessa valida.

Dire che la UEFA qualcosa in merito avrebbe anche potuto (non dovuto: potuto) dirla/farla è una premessa valida.

Sulla base di queste premesse si può scegliere di boicottare e di non boicottare l'evento per vari motivi e anche di promuoverlo rompendo le balle ad oltranza, ma qui non siamo più in sede di smascheramento della c***ata ma stiamo giudicando una scelta personale. E qui vedo la mancanza di rispetto di opinione dove per rispetto di opinione intendo mettersi un attimo nei panni degli altri prima di rispondere come se avessimo subito un attacco personale.



le premesse continuano ad essere errate, non è che a ripeterle diventano vere. GLi europei di calcio hanno solo concentrato l'opinione pubblica, non sono causa, neanche indiretta della strage dei cani, e la uefa non poteva fare una beata cippalippa... e sì, è un attacco anche personale, perchè ritengo di essere un amante di cani e gatti e non mi va di essere sostenitore, neanche indiretto, di un fanatismo che vuole colpevolizzare in maniera indiscriminata.



Su quali basi sei tanto certo di quello che sostieni? Il repulisti in vista degli europei non è stato fatto secondo le tue fonti? Secondo te in Ucraina di norma vengono sterminati così tanti cani in così poco tempo?
Che quelli siano i loro metodi e che vengano adottati anche senza alcun evento particolare ok, ma l'occasione degli europei ha senz'altro incrementato la strage.

unna

Volete un carico da 11 ?? tenete ....molti ipocriti qui mi cominciano a stare sulle pa@@e!!!!!!!


BLaRe

Marcel, però... eccheccavolo

AMPLIFICATO.

Se il centro storico di una città fa cagare 364 giorni l'anno ma metti che 1 giorno passa il Presidente della Repubblica a fare il tour, quel giorno i vicoli DEVONO risplendere, cascasse il mondo.

Quindi se in Ucraina fanno gli Europei, per strada NON CI DEVONO ESSERE decine di cani che girano e si fa un piano per ammazzarne un certo numero in tot tempo.

Se anche questa non fosse la sacrosanta verità non mi sembra un tipo di ragionamento così campato in aria da dire come risposta che son tutte panzane.

La UEFA AVREBBE POTUTO dire o fare etc...

Notiamo il condizionale e notiamo il verbo "potere".

Il fatto che secondo te non potesse fare una beata cippalippa non mi sembra un'argomentazione così forte...

Poi, qui magari la UEFA nemmeno c'entra (o forse sì?), abbiamo visto delle squadre che davanti alle telecamere andavano a visitare i campi di concentramento.

Senza entrare nel merito della scelta, questo è l'esempio di qualcosa che poteva essere fatto (non doveva) ed è stato fatto. In veste ufficiale (squadre, non singoli calciatori che volevano andarci personalmente). Le squadre possono fare cose di questo genere senza il beneplacito dei dirigenti? Non lo so... comunque spero si sia capito il tipo di discorso.

Qui c'è solo una questione di percezione del problema, non di impossibilità.

calzinimaya

ma ipocriti di che????????????
unna, accendi il cervello per piacere

BLaRe



25-06-2012 alle ore 21:28, DennyGigio wrote:
Ma scusate...come mai non vi viene da scrivere anche "No al massacro dei randagi in Azerbaijan"???
O perchè li non fanno gli europei???
Certo gli EUROVISION SONG ormai sono finiti da quasi un mese, ma non contenti stanno sterminando ancora, eppure sul forum non ho visto scrivere nulla sull'accaduto

Se dovete dirle, ditele tutte!!!


Ma perché voi oltre a guardare gli europei non vi guardate anche cosa fa l'Alfturelding contro il Fram che stanno giocando adesso in Svezia?

Oggi ci saran state un centinaio di partite in tutto il mondo... finché non le avrete guardate tutte non potrete dire di essere appassionati di calcio.

E' questo il tipo di discorso che hai fatto.

unna



25-06-2012 alle ore 22:07, calzinimaya wrote:
ma ipocriti di che????????????
unna, accendi il cervello per piacere


cervello connesso!!!Calzi .....coda di paglia???se ti senti toccata dalla mia frase.......

DennyGigio



25-06-2012 alle ore 22:15, BLaRe wrote:


25-06-2012 alle ore 21:28, DennyGigio wrote:
Ma scusate...come mai non vi viene da scrivere anche "No al massacro dei randagi in Azerbaijan"???
O perchè li non fanno gli europei???
Certo gli EUROVISION SONG ormai sono finiti da quasi un mese, ma non contenti stanno sterminando ancora, eppure sul forum non ho visto scrivere nulla sull'accaduto

Se dovete dirle, ditele tutte!!!


Ma perché voi oltre a guardare gli europei non vi guardate anche cosa fa l'Alfturelding contro il Fram che stanno giocando adesso in Svezia?

Oggi ci saran state un centinaio di partite in tutto il mondo... finché non le avrete guardate tutte non potrete dire di essere appassionati di calcio.

E' questo il tipo di discorso che hai fatto.



Ma che discorsi assurdi fai?
La passione per il calcio si ha per le squadre a cui si tifa, non mi metto a guardare la juve se tifo Palermo...il discorso che fai non ha alcun senso per me...se parlate di stermini ne dovremmo elencare un pò troppi. La mia polemica era sul fatto che vi state lamentando per un europeo che ha accentuato lo sterminio e non su un festival europeo che ne ha accentuato un altro. Secondo te ci sono stermini di cui si può parlare ed altri no? E perchè?
C'è da sbattersi la testa al muro

Annas



25-06-2012 alle ore 22:19, DennyGigio wrote:


25-06-2012 alle ore 22:15, BLaRe wrote:


25-06-2012 alle ore 21:28, DennyGigio wrote:
Ma scusate...come mai non vi viene da scrivere anche "No al massacro dei randagi in Azerbaijan"???
O perchè li non fanno gli europei???
Certo gli EUROVISION SONG ormai sono finiti da quasi un mese, ma non contenti stanno sterminando ancora, eppure sul forum non ho visto scrivere nulla sull'accaduto

Se dovete dirle, ditele tutte!!!


Ma perché voi oltre a guardare gli europei non vi guardate anche cosa fa l'Alfturelding contro il Fram che stanno giocando adesso in Svezia?

Oggi ci saran state un centinaio di partite in tutto il mondo... finché non le avrete guardate tutte non potrete dire di essere appassionati di calcio.

E' questo il tipo di discorso che hai fatto.



Ma che discorsi assurdi fai?
La passione per il calcio si ha per le squadre a cui si tifa, non mi metto a guardare la juve se tifo Palermo...il discorso che fai non ha alcun senso per me...se parlate di stermini ne dovremmo elencare un pò troppi. La mia polemica era sul fatto che vi state lamentando per un europeo che ha accentuato lo sterminio e non su un festival europeo che ne ha accentuato un altro. Secondo te ci sono stermini di cui si può parlare ed altri no? E perchè?
C'è da sbattersi la testa al muro



Sai cosa stai facendo Denny? Lo stesso discorso che alcuni fanno quando si parla dell'olocausto... e saltano fuori dicendo ma perchè non parlate degli armeni o dei genocidi in Ruanda... tanto per sviare il discorso e confondere... ma noi vogliamo parlare di tutti gli stermini solo che adesso i riflettori sono sull'Ucraina... non signfica negare gli altri.

calzinimaya



25-06-2012 alle ore 22:15, unna wrote:


25-06-2012 alle ore 22:07, calzinimaya wrote:
ma ipocriti di che????????????
unna, accendi il cervello per piacere


cervello connesso!!!Calzi .....coda di paglia???se ti senti toccata dalla mia frase.......



no unna...semplicemente dico le cose come stanno, è ovvio che ti rivolgessi a me e agli altri 4/5 che non pensano come voi.
se no gli ipocriti chi sono scusa?

DennyGigio



25-06-2012 alle ore 22:27, Annas wrote:


25-06-2012 alle ore 22:19, DennyGigio wrote:


25-06-2012 alle ore 22:15, BLaRe wrote:


25-06-2012 alle ore 21:28, DennyGigio wrote:
Ma scusate...come mai non vi viene da scrivere anche "No al massacro dei randagi in Azerbaijan"???
O perchè li non fanno gli europei???
Certo gli EUROVISION SONG ormai sono finiti da quasi un mese, ma non contenti stanno sterminando ancora, eppure sul forum non ho visto scrivere nulla sull'accaduto

Se dovete dirle, ditele tutte!!!


Ma perché voi oltre a guardare gli europei non vi guardate anche cosa fa l'Alfturelding contro il Fram che stanno giocando adesso in Svezia?

Oggi ci saran state un centinaio di partite in tutto il mondo... finché non le avrete guardate tutte non potrete dire di essere appassionati di calcio.

E' questo il tipo di discorso che hai fatto.



Ma che discorsi assurdi fai?
La passione per il calcio si ha per le squadre a cui si tifa, non mi metto a guardare la juve se tifo Palermo...il discorso che fai non ha alcun senso per me...se parlate di stermini ne dovremmo elencare un pò troppi. La mia polemica era sul fatto che vi state lamentando per un europeo che ha accentuato lo sterminio e non su un festival europeo che ne ha accentuato un altro. Secondo te ci sono stermini di cui si può parlare ed altri no? E perchè?
C'è da sbattersi la testa al muro



Sai cosa stai facendo Denny? Lo stesso discorso che alcuni fanno quando si parla dell'olocausto... e saltano fuori dicendo ma perchè non parlate degli armeni o dei genocidi in Ruanda... tanto per sviare il discorso e confondere... ma noi vogliamo parlare di tutti gli stermini solo che adesso i riflettori sono sull'Ucraina... non signfica negare gli altri.



E come mai non è stato aperto alcun post al riguardo di quello sterminio?

Annas

Perchè stiamo parlando degli europei e dell'Ucraina.

BLaRe

Però, gente, qui state tutti tesi come delle corde di violino... non si può parlare.

Il senso del "discorso assurdo" è che ognuno SCEGLIE cosa seguire, quante e quali squadre tifare, se e quali proteste pubblicizzare a seconda del momento e (questo è palese) dell'eco che hanno a livello mediatico e così via. Questo è un discorso che vale per tutto perché viviamo in un mondo che purtroppo o per fortuna funziona così.

L'occasione più visibile è il pretesto per far notare la questione a più persone che in teoria vengono a conoscenza di qualcosa che ignoravano.

Poi chi vuole si attacca tutti i giorni al sito dell'OIPA per aprire quindici discussioni al giorno sullo stesso argomento (e qui vi vorrei vedere) e chi no cerca di parlare un po' di quello che pensa possa interessare di più perché magari tutti l'han letto sul giornale o al bar si parla solo dell'evento X.

Dire che quando si parla di una cosa bisognerebbe parlare di tutto è solo un modo per cambiare argomento.

P.S.
Alfturelding - Fram: 1-2 al sessantesimo.

Però sono islandesi, ho sbagliato

DennyGigio



25-06-2012 alle ore 22:44, Annas wrote:
Perchè stiamo parlando degli europei e dell'Ucraina.


Intendo quando è stato scoperto il fattaccio ad aprile/maggio...non ho letto post del genere Annas

Annas



25-06-2012 alle ore 22:45, DennyGigio wrote:


25-06-2012 alle ore 22:44, Annas wrote:
Perchè stiamo parlando degli europei e dell'Ucraina.


Intendo quando è stato scoperto il fattaccio ad aprile/maggio...non ho letto post del genere Annas



Ma scusa, non mi risulta ci sia un regolamento che ci obbliga ad aprire topic su tutto.

Annas

Poi accidenti, degli Europei ne parlano tutti, Eurovision bisogna cercare su Google che cavolo sia... è ovvio che anche la strage dei randagi abbia avuto meno risalto...

marcel



25-06-2012 alle ore 22:01, unna wrote:




associazioni di questo genere tolgono credibilità a chi cerca di proporre il rispetto per gli animali in maniera "sostenibile", non capisco perchè questo concetto sia così difficile da capire.

DennyGigio



25-06-2012 alle ore 23:00, Annas wrote:
Poi accidenti, degli Europei ne parlano tutti, Eurovision bisogna cercare su Google che cavolo sia... è ovvio che anche la strage dei randagi abbia avuto meno risalto...


E allora semplicemente basta non accanirsi Annas, nè etichettare come ipocriti chi guarda gli europei...Non ha avuto meno risalto come per l'Ucraina, sono state inviate segnalazioni, firmate petizioni, ne hanno parlato sui vari siti di associazioni animaliste...E comunque la risposta che hai dato "non c'è un regolamento che obbliga ad aprire i post su tutto" non ha alcun senso.

Annas

Ma chi cavolo si accanisce?
Il topic era morto e sepolto se qualcuno stamattina non avesse avuto la brillante idea di venirci a piazzare un carosello di bandierine, giusto a mo' di scherno e provocazione...

calzinimaya



25-06-2012 alle ore 23:17, Annas wrote:
Ma chi cavolo si accanisce?
Il topic era morto e sepolto se qualcuno stamattina non avesse avuto la brillante idea di venirci a piazzare un carosello di bandierine, giusto a mo' di scherno e provocazione...



è nato come provocazione annas...il post è stato aperto apposta, si raccoglie ciò che si semina

Annas



25-06-2012 alle ore 23:18, calzinimaya wrote:


25-06-2012 alle ore 23:17, Annas wrote:
Ma chi cavolo si accanisce?
Il topic era morto e sepolto se qualcuno stamattina non avesse avuto la brillante idea di venirci a piazzare un carosello di bandierine, giusto a mo' di scherno e provocazione...



è nato come provocazione annas...il post è stato aperto apposta, si raccoglie ciò che si semina



Dai, capisco a discussione attiva, ma dopo 3 giorni... hai proprio voglia di schernire...

Max265



25-06-2012 alle ore 21:35, calzinimaya wrote:
e le frasi della minchia "non ve ne frega niente di tot mila cani uccisi" cominciano a starmi sulle palle.
posso capire la sensibilità personale più o meno accentuata (come quella che ha marina, evidentemente), posso capire il dispiacere..poi non capisco +.



Ecco si, mi trovo (stranamente) d'accordo con te

Anche perché, ripeto, stare qui a postare foto di cani morti e a dargli contro a chi si guarda le partite, non serve ad una beamata mazza!

unna

Finalmente stendiamo un velo pietoso su questa manifestazione
.....AMEN!!!!!!!

taribello



01-07-2012 alle ore 22:47, unna wrote:
Finalmente stendiamo un velo pietoso su questa manifestazione
.....AMEN!!!!!!!


ottimo, quindi da oggi non pensiamo/parliamo più agli/degli europei di calcio così come non pensiamo/parliamo più ai/dei randagi che girano affamati e disperati per le città ucraine... amen!!

Navar



02-07-2012 alle ore 07:37, taribello wrote:


01-07-2012 alle ore 22:47, unna wrote:
Finalmente stendiamo un velo pietoso su questa manifestazione
.....AMEN!!!!!!!


ottimo, quindi da oggi non pensiamo/parliamo più agli/degli europei di calcio così come non pensiamo/parliamo più ai/dei randagi che girano affamati e disperati per le città ucraine... amen!!



Quella di boicottare gli europei etc era solo una mania delle tante che la gente prende, fino a poco tempo fa tutti i forum pieni di topic dove si parlava delle perreras e tutti la a salvar cani, dopo sono arrivati gli europei e le perreras per magia sono sparite nel nulla dai forum etc.

Adesso voglio proprio vedere che mania prenderanno.

la Confederations Cup ?

le olimpiadi ?

la sagra di paese ?


Prossime risposte




Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicità