Bassotto super appiccicoso


Pubblicato in: Il comportamento del cane

Per partecipare a questa discussione clicca qui

valevale033

Ciao a tutti, io e il mio Pako siamo nuovi del forum che trovo fenomenale, vorrei chiedere un consiglio, premetto che è il primo cane di cui mi occupo prevalentemente io (a casa da mia mamma ne avevo 4 tutti meticci di razza grande che vivono soltanto in giardino), Pako vive con me in appartamento, l'ho preso molto piccolo a 47 giorni, ora ha quasi 4 mesi e le prime notti piangeva come un disperato e ho provato tutto acqua calda, sveglie...niente dovevo solo prenderlo in braccio. Lo so che sicuramente avrò fatto 1000 errori però vorrei piano piano aggiustarmi. Io lavoro 8 ore al giorno e solitamente non torno a pranzo, inoltre sto in un appartamento in campagna e la signora di giù (che è la proprietaria di casa mia) c'è soltanto in estate da giugno a settembre circa, Pako abbaia come un pazzo quando lo lascio solo a casa e non posso certo permettermi che la signora mi butta fuori per il cane, perciò me lo porto in ufficio dove lui ha tutte le comodità, cuccetta giochi ciotole, ed inoltre i clienti lo adorano e i colleghi anche. Il mio problema è che a forza di portarlo con noi ovunque ( e intendo davvero ovunque, negozi compresi) il cane appena mi allontano (soprattutto io) piange e abbaia come un pazzo non si riesce a calmarlo, non ci riesce nemmeno il mio compagno; per non parlare di provare a chiuderlo...diventa un folle, non serve a nulla spuntare all'improvviso e rimproverarlo. Non posso allontanarmi neanche di 2 metri sopratutto quando sono in ufficio, che devo fare sento di avere perso la mia libertà vorrei ogni tanto poterlo lasciare a casa ma fa come un pazzo, attendo consiglio, grazie a tutti


Tatawhite

Devi intraprendere un ciclo educativo completo in modo tale che lui ti veda come suo capo branco (seduto, terra, fermo, riporto). In seguito devi cominciare a lasciarlo mezzora e poi torni. Quando esci ti chiudi la porta e non gli dici nulla. Quando torni idem. E' brutto, ma molto utile. Anche se facesse danni, devi ignorare tutto subito. Puoi lasciarlo con un bell'osso di ginocchio (io ho il freezer pieno) e il quell'aggeggio che vendono in negozi per animali che li riempi di cibo e che il cane impazzisce per tirarlo fuori. Questo lo devi fare almeno nei fine settimana se in pausa pranzo non puoi proprio tornare a casa. Ti lascio questo link dove troverai molti suggerimenti utili al tuo caso www.dallapartedelcane.it
Ciao e in bocca al lupo!

rananera

segui i consigli dati e mettiti anche un po' il cuore in pace: pako è un canetto decisamente fortunato...esser portato anche in ufficio non è mica roba da tutti

atena77

puoi provare a fare anche gli esperimenti in casa....
quando sei con lui va in un'altra stanza della casa e chiudita la porta alle spalle...dopo 5 min riappari....e fallo più volte.
ho letto che i cani non hanno la cognizione del tempo quindi se questo è vero, tanto 5 min tanto 6 ore.
come ha detto prima il nostro amico devi dargli qualche cosa per distrarsi...ossi di prosciutto, bufala, cotenna....e puoi anche usare il KONG (va fortissimo), lo riempi di croccantini e sottiletta e glielo dai si terrà occupato per un bel pò.
oppure puoi riempirlo anche con un frullato di frutta fresca, lo congeli e poi glielo dai.....sarà il suo gelatino estivo!




Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicità