Ernia ombelicale.


Pubblicato in: Cane

Per partecipare a questa discussione clicca qui

Radie

Salve a tutti sabato 10 luglio 2010 io e il mio ragazzo abbiamo acquistato, in un allevamento, un cucciolo di carlino di 2, quasi 3, mesi al prezzo di 550 euro. Ieri siamo andati dal veterinario per effettuare una controllatina generale.
Il dottore però ci ha annunciato notizie di nostro poco gradimento. Purtroppo il nostro Ernesto ha un' ernia ombelicale, grossa all'incirca come un fagiolo, i testicoli non sono ancora nello scroto e ha una lussazione alla zampetta posteriore.
Per il momento la cosa che più ci preoccupa è l'ernia.
Il dottore ci ha spiegato che fin quando sia il grasso ad accumularsi all'interno di quest'ultima il problema risulta "futile", la futilità termina nel caso si vengano a depositare eventuali vene o zone dell'intestino.
Queste si strozzerebbero e comincierebbe un ciclo di cattiva salute, in quanto si ammalerebbe tutto, fino a che non si arrivi alla morte.
Un' altra nota dataci dal medico è che bisogna operarlo nel giro dei prossimi 7 - 8 mesi.
Per quanto riguarda la situazione dei testicoli, il veterinario dice che entro i 28 giorni dalla nascita, dovrebbero essere già all'interno dello scroto,ma talvolta possono avvenire eccezioni e nei 4 mesi le cose dovrebbero tornare alla normalità, nel caso non accadesse, si interviene con la castrazione.
La questione della lussazione, invece, ci ha detto che per il momento bisogna solo controllarla di tanto in tanto, ma sarà un problema da affrontare nei futuri 2 anni.
Noi ci chiediamo se ciò che il medico ha detto sia veritiero, è il nostro primo cucciolo e siamo alle prime armi, ma abbiamo intenzione di dare lui tutte le cure possibili, purchè arrivi a scoppiare di salute. Attendiamo numerosi riscontri, vorremmo più pareri possibili. Grazie infinite anticipatamente e nel caso occorrano foto, per visualizzare l'ernia e la zona dei testicoli,ne abbiamo quindi basta chiedere!!


calzinimaya

è vero che se il cane è criptorchide va castrato (perchè i testicoli in addome starebbero a una temperatura troppo elevata, col rischio di trasformazioni tumorali), di solito si aspetta comunque almeno fino a 8/9 mesi di vita del cane.
l'ernia ombelicale nel maschio di solito non crea problemi , al limite i problemi ci sono nel caso di femmina che rimane incinta (l'utero gravido preme sui visceri e "fa uscire" dall'ernia altri organi oltre al grasso), comunque puoi prenderti tutto il tempo che vuoi e far operare il cane la prima volta che viene messo in anestesia per altri motivi.
la lussazione della rotula è un problema che hanno tantissimi cani, se non ha problemi puoi aspettare tranquillamente a fare alcunchè

Radie

quindi possiamo stare tanquilli ?? e con l ernia aspettare un po prima di operare?? sempre se operare naturalmente

Lalola

ciao Radie,
bene perche il vet ti ha gia dato informazioni rassicuranti sulla salute del vostro nuovo arrivato, ma mi chiedevo: l'allevatore in casi come questo non risponde di niente?

StudentessaVet

Ciao Radie e benvenuta!
Quando un animale viene venduto con dei vizi non rilevabili al momento dell'acquisto puoi ricorrere alla risoluzione del contratto restituendo il cane e facendoti ridare i soldi visto che sono passati solo 3 gg.
Se la tua volontà è quella di tenere comunque il cane ,allora non credo che l'allevatore possa farsi carico delle spese.
Questo te lo dico a titolo informativo per renderti consapevole che al 100% sei in diritto di restituire il cane e riavere i soldi.
Per le cure mediche per quello che posso aggiungere di mio è che l'ernia è il problema minore,ma se si opererà ai testicoli tantovale eliminarla in quell'occasione( come ti ha suggerito calzinimaya )




Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicità