Pipi con forte odore


Pubblicato in: Gatto

Per partecipare a questa discussione clicca qui

kyara_sushi_timmy_kibo

E' da 2 settimane circa (o poco più) che le vaschette dei miei mici puzzano più di prima!! moooooooolto più di prima!!!! emanano, per l'esattezza, un forte, fortissimo odore di ammoniaca!! all'inizio pensavo fosse la sabbietta..poi la settimana scorsa ne apro una per fare la pulizia giornaliera e quasi svengo dalla puzza!!!
Dunque: le vaschette sono coperte ma senza filtro.. hanno circa 6 mesi..i mici sono 3 femmine e un maschio, tutti sterilizzati.
Il maschio è stato sterilizzato a fine marzo.
Una delle femmine è stata operata 20 giorni fa per una brutta piometra, e durante l'operazione le è stato trovato un ovaio.. (in teoria doveva essere già sterilizzata..).Prima dell'operazione perdeva liquido rosa e maleodorante..
La più piccolina è stata sterilizzata settimana scorsa dopo un calore molto blando durato 3 giorni (dopo di che zac zac!!) e oggi le hanno tolto i punti..
I gatti stanno tutti benone: mangiano come dei vitellini, bevono normalmente, giocano, dormono, corrono (soprattutto di notte..), non mi pare che ce ne sia uno che vada più spesso in bagno degli altri..
tengo sempre aperte le finestre quando sono a casa, e ho riempito le stanze di profumatori per ambienti, ho anche comprato il deodorante per lettiere, ma la puzza c'è lo stesso!!!! secondo voi a cosa può essere dovuto? e cosa dovrei fare?


pippus

se puzzano anche se le pulisci due volte al giorno, forse c'è un problema...togli il tetto! e poi se non hanno il filtro come fa a cambiare l'aria all'interno?sarebbe come per gli umani avere il cesso senza scarico(quelli di una volta nelle campagne dove non c'era l'acqua..)
se non è così , allora vai dal vet.

io con un gatto solo ho due lettiere e le pulisco tutti i giorni..

per i deodoranti a me non convincono...è contro natura per un micio..

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: pippus il 18-05-2010 10:26 ]

mami

Potrebbe uno dei mici avere un'infezione alle vie urinarie? La presenza di certi batteri può produrre forti odori?
Negli umani questo odore di ammoniaca c'è in presenza di infezione, tipo Proteus Mirabilis o Vulgaris, non so se può essere possibile anche nei gatti, tenendo in considerazione che la loro urina già puzza un pò di ammoniaca....
Prova a chiedere al vet...

kyara_sushi_timmy_kibo

Quote:

18-05-2010 alle ore 11:37, mami wrote:
Potrebbe uno dei mici avere un'infezione alle vie urinarie? La presenza di certi batteri può produrre forti odori?



L'ho pensato anch'io e ho già chiesto al vet., che mi ha detto:
"non saprei..prova a portarci le urine dei mici e proviamo a fare le analisi.." ma..di tutt'e 4?!?!?!
comunque sul sito dell'enpa, nella sezione dedicata alle domande al veterinario, ho trovato questa:
"La flutd è una patologia molto frequente nei gatti di qualsiasi età. Consiste in una serie di condizioni che causano uno stato infiammatorio delle basse vie urinarie...I principali fattori di rischio sono: l’alimentazione (alcuni minerali contenuti negli alimenti possono facilitare la formazione di calcoli), il sovrappeso, la scarsa assunzione di acqua e il poco esercizio fisico. Generalmente i gatti colpiti da flutd sono molto irrequieti, vanno spesso alla lettiera producendo però scarse quantità di urina (a volte con sangue) con notevoli sforzi, possono rifiutare il cibo."
i miei sono vivaci ma non irrequieti, non vanno spesso nella lettiera, hanno sempre bevuto in modo adeguato, ed essendo cuccioli (hanno fra i 6 mesi e l'anno) si muovono parecchio!!Il cibo non lo rifiutano, anzi, semmai l'opposto!! e gli do cibo con poche quantità di minerali proprio per prevenire la formazione di calcoli!!
Nessuno parla di puzza di ammoniaca in caso di FLUTD...
l'unica spiegazione che riesco a darmi è che il mio compagno non abbia sciacquato bene le vaschette l'ultima volta che le ha lavate..il problema è comparso un paio di giorni dopo.. temo abbia usato un prodotto per lavare il bagno..è possibile che se non sciacquato bene, a contatto con la pipi dei mici, faccia questa puzza allucinante?!


ernesto16cleo

Io farei fare le analisi, così ti togli il dubbio, anche visto che le micine hanno avuto qualche problema e nel gatto maschio i problemi alle vie urinarie sono pericolosi. Sono 4 esami, sì, ma molto veloci, e che non stressano i gatti. In una settimana al massimo saprai se c'è qualche problema da curare, che è la cosa più importante. Se non è quello, potrai pensare alla cassetta a come fare con gli odori etc, ma non farei il contrario, perché se hanno qualche problema di salute meglio saperlo subito...

Come minimo l'esame delle urine è da fare. Per raccoglierle, se il tuo vet non è in grado di prelevarle con cistocentesi, devi usare lettiere pulite, separate e senza ovviamente sabbietta. Puoi mettere delle striscioline di plastica pulita o prendere la apposita "sabbietta" in plastica.

Ho un dubbio... non è che il tuo compagno ha lavato l lettiere con ammoniaca?





Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicità