Ernia ombelicale


Pubblicato in: Cane

Per partecipare a questa discussione clicca qui

shirubia

Ragazzi aiuto il mio Dexter ha da quando l'ho preso dall'allevamento una piccola ernia ombelicale e ho paura che non si assorbirà da sola come hanno detto quelli dell'allevamento,infatti il veterinario ha detto che probabilmente dovrà operarlo Dexter ha ormai 3 mesi e 3 giorni,entro quando dovrebbe assorbirsi l'erni?? uffa sono preoccupatissima e ho paura


calzinimaya

l'ernia non si riassorbe perchè non c'è nulla che possa riassorbirsi...
se l'allevatore ti ha detto che si riassorbe è in assoluta malafede, sa benissimo che non è vero...
ti spiego cos'è un'ernia ombelicale..allora la parete addominale è fatta da muscoli che si attaccano a un tendine centrale che si chiama "linea alba".
quando il cordone ombelicale (dove passano i vasi che portano il nutrimento al piccolo durante la gestazione) si stacca il passaggio che c'è si dovrebbe chiudere.in alcuni casi non si chiude e rimane proprio un buco tra le due parti della parete, un buco dal quale esce di solito solo del grasso addominale.
per capirci...se tagli la pelle nella parte dell'ernia sotto c'è direttamente il materiale addominale.
non può chiudersi, per fare chiudere l'ernia va operato..

FinaLea

Io posso solo portarti la mia esperienza personale.
Uno dei nostri tanti cani (una delle tante Lea, per intenderci!) aveve un'ernia ombelicale fin da piccina.
Era proprio come una palla scura e fredda sotto la pancia.
Il veterinario la vide sin dalla prima visita e decise di non far nulla....che non era il caso.
Quanto, dieci anni dopo, la operammo per sterilizzarla, allungò il bisturi di qualche centimetro e tolse anche quella!

calzinimaya

fina per chiarezza aggiungo che anche io non opero quasi mai di ernia ombelicale e nelle femmine la togliamo se viene operata per altri motivi.
non dico che è una cosa grave, anzi...ma per toglierla va operata, altri modi non ce ne sono

FinaLea

Calzini, per altrettanta chiarezza... non avevo neppure letto tutto il tuo intervento, vedo solo ora quanto hai scritto in fondo. Portavo proprio solo la mia esperienza, per altro vecchia di parecchi anni!


shirubia

Quote:

09-03-2010 alle ore 13:31, FinaLea wrote:
Io posso solo portarti la mia esperienza personale.
Uno dei nostri tanti cani (una delle tante Lea, per intenderci!) aveve un'ernia ombelicale fin da piccina.
Era proprio come una palla scura e fredda sotto la pancia.
Il veterinario la vide sin dalla prima visita e decise di non far nulla....che non era il caso.
Quanto, dieci anni dopo, la operammo per sterilizzarla, allungò il bisturi di qualche centimetro e tolse anche quella!



La pallina che ha il mio cane invece è piccola e morbida ma non è fredda.. il veterinario mi ha detto che bisogna operare per evitare il rischio che si strozzi..ma come potrebbe accadere?


FinaLea

Per questo quesito ti rimando ai pareri dei veterinari del forum... io proprio non so aiutarti!

lillina

il mio labrador aveva una mini ernia ombelicale sin da cucciolo l'ha tenuta per tutta la vita senza alcun fastidio

identica esperienza di Finalea

il mio vet mi aveva detto che non era il caso di operarlo
a ogni visita lo controllava anche li'





Annas

Anche a certi miei cuccioli è capitato, succede talvolta quando il cordone viene tirato nel parto, ma una piccola ernia ombelicale non dà nessun problema, siamo sicuri che non si stia parlando invece di ernia inguinale, visto che il veterinario ha manifestato la preoccupazione che si strozzi?

Mimiru

Quote:

09-03-2010 alle ore 17:23, Annas wrote:
siamo sicuri che non si stia parlando invece di ernia inguinale, visto che il veterinario ha manifestato la preoccupazione che si strozzi?



quoto la domanda.

Anche il mio pastore tedesco ha una piccola ernia inguinale,ha 9 anni e la vet ha detto che può stare lì tranquillamente

StudentessaVet

Ciao shirubia e benvenuta!
L'ernia ombelicale se ha solo del grasso,non da problemi.
Il problema è se in quella sacca siero-cutanea ci finiscono visceri addominali!
In quel caso sarebbe più grandicella e nel caso in cui ci sia una torsione dell'organo erniato es.intestino o utero,o una compressione eccessiva dell'anello erniario sul viscere,si avrebbe una strozzatura vascolare dell'organo con necrosi dello stesso e gravi ripercussioni sulla vita dell'animale.
Per farla breve l'ernia è grave solo se lì dentro c'è un pezzo di organo.


shirubia

Quote:

09-03-2010 alle ore 21:54, StudentessaVet wrote:
Ciao shirubia e benvenuta!
L'ernia ombelicale se ha solo del grasso,non da problemi.
Il problema è se in quella sacca siero-cutanea ci finiscono visceri addominali!
In quel caso sarebbe più grandicella e nel caso in cui ci sia una torsione dell'organo erniato es.intestino o utero,o una compressione eccessiva dell'anello erniario sul viscere,si avrebbe una strozzatura vascolare dell'organo con necrosi dello stesso e gravi ripercussioni sulla vita dell'animale.
Per farla breve l'ernia è grave solo se lì dentro c'è un pezzo di organo.




Sono preoccupata lo stesso..cosa fa sì che dentro ci finisca un pezzo di organo?

Mimiru

Quote:

09-03-2010 alle ore 21:54, StudentessaVet wrote:
Ciao shirubia e benvenuta!
L'ernia ombelicale se ha solo del grasso,non da problemi.
Il problema è se in quella sacca siero-cutanea ci finiscono visceri addominali!
In quel caso sarebbe più grandicella e nel caso in cui ci sia una torsione dell'organo erniato es.intestino o utero,o una compressione eccessiva dell'anello erniario sul viscere,si avrebbe una strozzatura vascolare dell'organo con necrosi dello stesso e gravi ripercussioni sulla vita dell'animale.
Per farla breve l'ernia è grave solo se lì dentro c'è un pezzo di organo.




Può accadere anche se l'ernia è piccolina?

calzinimaya

è molto molto raro che erni un organo in quella sede, a meno che l'animale interessato sia una femmina e sia gravida.
quindi...state tranquilli, il 99% delle ernie ombelicali sta li per anni e non causa nessun tipo di problema.
per dovere però vi dico un'altra possibile complicanza.se il cane si taglia profondamente in corrispondenza dell'ernia si può verificare un passaggio di batteri direttamente in addome, una peritonite insomma.
detto tutto questo il mio cane non lo opererei di ernia ombelicale se non si rendesse necessaria una anestesia per altri motivi.
per es se dovesse fare una pulizia dei denti o dovesse essere sterilizzato allora in sede operatoria approfitterei.
se no l'ernia resta li e non succede nulla

naniko78

se invece si tratta di un ernia inguinale si deve operare per forza???noce ha 11 anni e ho davv paura che sia tr pericoloso affrontare una anestesia per lui!scusate se mi infilo così nella discussione,mi sono appena iscritta e nn so come funziona




Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicità