perchè...


Pubblicato in: Gatto

Per partecipare a questa discussione clicca qui

CHICCAEILA

i gatti alle 5 di notte ,tutti i santi giorni si svegliano e grattano alla porte o piangono ( anche dopo avergli dato da mangiare ) ??
Qualcuno ha una spiegazione logica...mi aiuterebbe a svegliarmi più tranquilla nelle loro alzatine mattutine!!
Grazie a tutti....


sharky

Posso solo risponderti con l'esperienza....
Anche i miei lo fanno spesso...ma credo più che altro perchè si sono stufati di dormire e vogliono o giocare o stare in compagnia o semplicemente farci capire che la notte per loro è finita!!!
Ti dico solo che il mio primo gattone che ora ha 15 anni, per i 12 anni che abbiamo convissuto (io mi sono sposata e l'ho lasciato dai miei) tutte le sante notti mi svegliava per uscire...sempre fra le 4.30 e le 6.30....
Anche il gatto che ho ora fa lo stesso...anche stamattina....alle 5 ha cominciato a grattare alla porta di camera..mi sono alzata per aprigli..è entrato, ha ronfato per 2 minuti sulla mia spalla e poi...ha cominciato a rigraffiare la porta per uscire!!!
ma ormai lo faccio in automatico..credo di non svegliarmi mai completamente....
Il consiglio che ti do è di lasciargli la ciotola piena la sera..alemno quando si svegliano prima mangiano...così guadagni mezz'oretta di sonno!!!
Ciao ciao,
Sara


chora

secondo me perché i gatti si "svegliano" molto presto la mattina! e poi lo sai che non possono vedere una porta chiusa!! ... comunque dovrebbero abituarsi col tempo ai tuoi orari ... a che ore gli dai da mangiare? si sono sempre comportati così? sono piccoli?
non sono un'esperta, attendi commenti più validi dei miei, ma intanto ti mando un bacione e un grattino ai pelosetti

CHICCAEILA

sapete qual'è il problema...le mie porte sono sempre aperte...( l'unica chiusa è il portone di casa che pe ovvi motivi non posso lasciare aperto ) Diciamo che è la grande ( 2 anni e mezzo ) che ha questi orari ....il piccolino si sveglia anche lui ma gli basta mangiare e poi si riaddormenta finchè qualcuno si alza per uscire di casa...lei invece si mette sulla mia porta e gratta insistentemente nell'angolo della porta aperta ...al chè mi alzo e dò lei da mangiare...ma appena ha finito si mette a grattare di nuovo finchè si stanca e viene a letto...il problema è che quando gratta fa molto rumore e i miei possono svegliarsi...e questo purchè li adorino crea dei malumori in casa! Datemi dei consigli vi prego...anche perchè ( tra una settimana ) lei si trasferirà con me in una casa nuova insieme al mio compagno ....e visto che lui si sveglia molto presto la mattina sarebbe meglio che perdesse quest'abitudine!!


Vicky

Non credo sia per il cibo...i miei hanno le crocchette in un dispenser sempre a disposizione...credo che sia per la compagnia...forse ai loro occhi siamo troppo dormiglioni!!!
Io non tengo nessuna porta chiusa..alla mattina trovo il maschietto che mi fissa a dieci cm. dal mio viso ed appena apro gli occhi mi saluta con un MIAOOOO gigante e la gattina più piccola che scorrazza sul letto avanti ed indietro e mi MASTICA le mani...che dire...li adoro anche per questo!!!

Cristina70

Dopo il trasferimento la gatta sarà talmente frastornata dal cambiamento da modificare tutti i suoi comportamenti, anche il grattamento delle porte.
Per lei sarà una situazione stressante cambiare casa, quindi ti consiglio di metterenella nuova casa un diffusore di Feliway, prima che la gatta arrivi in casa.
Cerchiamo così di rendergli il nuovo ambiente meno "spaventoso".



CHICCAEILA

Oddio Cristina...dimmi la verità !!Si abituerà??? CHe cosa devo fare per rendergli il trasferimento meno stressante possibile??Il Feliway quanto tempo prima lo devo attaccare...io dovrei trasferirmi venerdì 29...!!
Sono così ansiosa...ho tanta paura che non si abitui mai....

Cristina70

Ma certo che si abituerà!
Il Feliway mettilo dal giorno prima.
E portagli le sue cose, la sua cuccia (se ce l'ha) o un suo cuscino, qualche gioco o cose che hanno il suo odore e che gli sono familiari.
All'inizio avrà paura e si rifugerà in un angolo nascosto.Non la forzate, uscirà di notte per ispezionare il posto nuovo.
Aiutatela parlandogli molto, con un tono di voce tranquillo e rassicurante.Non preoccupatevi se i primi giorni mangerà un po' meno del solito.
Passati i primi giorni si sentirà più sicura nel nuovo ambiente e comincerà ad abituarsi.
Per qualunque cosa siamo tutti a disposizione per consigliarti, se vedi comportamenti di difficoltà della gattina scrivici subito e troviamo insieme un rimedio.
Stai tranquilla, vedrai che le renderemo tutto il meno stressante possibile.

lillina

Arriva la luce e loro si sveglieno, siamo noi umani contro...natura e dormiamo anche quando è ormai chiaro,la spiegazione è li: lascia del cibo e libertà di movimento.Apri se sono abituati a uscire fanno i loro bisognini ,mangiucchiano e tornano a dormicchiare...almeno si spera!!!! un bel caffè e tutti in piedi all'alba la giornata è più lunga,ma d'inverno ??? La mia Mimi voleva uscire in giardino e poi spariva a caccia ...di farfalle
Otto è un dormiglione ( ma è un cane )Forse se li lasci venire dal tuo letto si placheranno...in genere adorano stare con noi al calduccio


CHICCAEILA

grazie Cristina...farò come mi hai detto e speriamo che tutto vada bene...altrimenti vi stresserò con le mie paranoie...
Hai proprio ragione Lillina siamo noi dei dormiglioni...il bello è che lei dorme praticamente tutta la notte con me ( anche d'estate quando fuori ci sono 40 gradi ) ma poi d'improvviso si sveglia ...fà una grattatina alle porte...giusto il tempo di svegliarmi e poi ritorna nel letto con me....ma tutto sommato la cosa a me non mi scombina più di tanto ....oramai sono abituata...anche il micione che ora non c'è più lo faceva...mi preoccupo per il mio compagno che adora gli animali ma che però non ci ha mai vissuto...e voi che ce li avete sapete bene che loro hanno delle esigenze proprio come noi...ma andrà tutto bene voglio essere OTTIMISTA!


CHICCAEILA

Ciao a tutti.....volevo dirvi che la mia micia si è trasferita con me Veneerdì nella nostra nuova casa, e apparte il primo giorno che non usciva dalla camera devo dire che si è ambientanta piuttosto bene e non so se il merito è del feliway...abbiamo un terrazzo enorme ( nel vero senso della parola ) e ci corre in continuazione e anche se la casa in per se è più piccola di quella dei miei ...direi che l'impatto è stato abbastanza tranquillo....però ( c'è sempre un però! ) questa notte ha pianto quasi tutta la notte ...mi dovevo alzare a prenderla e portarla nel letto con noi ...finchè si risvegliava e tornava a piangere....! mi domando perchè? e poi un 'altra cosa ...da oggi io sono tornata a lavoro a tempo pieno e quindi parto la mattina alle 08.30 per tornare a casa alle 19.00, mentre il mio fidanzato torna verso le 17.30...lei sicuramente si sentirà sola...cosa posso fare? non ditemi di prendere un altro gattino...perchè ora anche se li amo non ho proprio il tempo e le finanze...
GRAZIE A TUTTI!!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: CHICCAEILA il 02-10-2006 10:08 ]

tyson

Anche il mio Tyson alle 5 diventa una pantegana di prateria..!!
Appena suona la sveglia,il felino mi zampetta sul ventre e sulla testa e con 1 zampata fa cadere tutti i miei soprammobili,che sagomine questi mici!!!
Guardate che faccino...(da presa in giro..)

ale_e_gea

Magari prendile qualche giochino che le lascerai disponibile o una palestra per gatti. Secondo me si adeguerà ai vostri ritmi dormendo di giorno e richiedendo le vostre attenzioni quando rientrate. Io quando torno dall'ufficio faccio sempre giocare i miei per una mezz'oretta poi mi dedico alle faccende di casa! Riguardo alle abitudini mattutine anche i miei stanno nel letto con noi, peccato che non dormono ma fanno wrestling!

Cristina70

Stai tranquilla, quando non sarete in casa dormirà pacificamente per poi scatenarsi al vostro ritorno.
Il pianto notturno può essere il cercare il gattino piccolo con cui viveva prima.

CHICCAEILA

Già potrebbe essere anche se la notte non dormivano insieme....ma separati! Spero tanto che non pianga queste notti non tanto per noi...( il mio fidanzato non l'ha sentita per niente io invece mi alzavo in continuazione...) ma per lei....non vorrei che soffrisse !! La cosa bella è che quando siamo a casa sta sempre appiccicata e vuole un sacco di coccole e baci!!

Cristina70

Siate molto affettuosi e coccolatela moltissimo, ora voi siete la sua sicurezza, la sua tranquillità.
Si abituerà a tutto, vedrai e molto presto non piangerà più.




Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicità