aiuto!!!!


Pubblicato in: Cane

Per partecipare a questa discussione clicca qui

lallo

questa sera ho portato il mio cucciolo di 6 mesi dal veterinario perchè dal primo pomeriggio ha iniziato a sbavare e se gli davo qualcosa da mangiare si lamentava così ho deciso di fare una piccola ispezione e aprendogli la bocca ho scoperto che sulla destra della lingua aveva ed ha ancora un rigonfiamento di colore scuro e sempre da quel lato la lingua sembra ustonata perchè è di un colore rosa vivo. il dott. le ha fatto del cortisone e un anti infiammatorio a base di cefazolina cosa ne pensate ? vi prego ditemi che le passera presto !!!!! grazie


bracchetto

ciao lallo, benvenuto!
cosa ti ha detto il vet? sospetta una ferita, o un corpo estraneo?
il cucciolone è abituato a giocare con i legni, magari triturandoli per bene?
gli piace rincorrere gli insetti o le lucertole?
hai visto se ha cercato di mangiarsi un animale tipo questo:

Visualizza immagine


lallo

mi ha parlato di processionaria ma io sinceramente non l'ho visto mangiare o leccare qulacosa come un bruco peloso e non credo che nel giardino vicino a casa dove gioca sempre ci possano essere o almeno non le ho mai viste. persi sia grave?

bracchetto

se ha mangiato una processionaria rischia dei danni alla lingua, per quello ti ho messo la foto... se invece il problema è una ferita, magari per una scheggia di legno, con un po' di pazienza e magari una terapia antibiotica non dovrebbero esserci grossi problemi



lallo

riguardo i danni alla lingua mi ha detto che se dovesse diventare neradove ora e sul marroncino chiaro può adare in necrosi e perderne un pezzo ma sinceramente spero che non sia così non per la mia piccola patatina

bracchetto

esattamente è così che succede, e ovviamente speriamo di no. ad ogni modo, è improbabile che il danno sia più che estetico: di solito la funzionalità della lingua è conservata, il che è ciò che più conta.


lallo

mi sento male solo al pensiero e mi rendo conto che non sono molto fortunata sui cani visto che l'anno scorso ho dovuto far sopprimere il mio labrador di 5 anni per leishmaniosi dopo averlo curato per 3 anni con punture , flebo e così via .... speriamo almeno che sia l'ultima cosa che le capita l'importante è che le passi il dolore perchè il pensiero che non gioca con nessuno stimolo e resta sempre sotto al letto senza dare " bacini " e saltarti addosso mi fa star male.

talksina

oh my god...e pensare che ci son persone che per loro gusti estetici/sessuali si tagliano la lingua in due...va be'
in ogni caso, le processionarie che intendi tu quali sono, quelle larve che dalle mie parti si chiamano ruse? Praticamente la forma è quella di un bruco ma son pelosi e c'hanno una gelatina irritante che brucia anche all'essere umano?
No perché se son quelle, mi pare di aver sentito in giro che non dovrebbe esser troppo pericoloso perché emanano un odore pestilenziale per il cane che non gli si avvicinerebbe manco morto
ma a quanto bracchetto dice, non è così!
Certo che se fosse vero che ha mangiato una "rusa", bel coraggioso dev'essere il tuo cane!
Facci sapere, guarda, io devo portare i miei 2 pelosi in montagna questo week-end e adesso a maggio con 'sto tempo piacevole credo che le ruse facciano festa!



stebonar

Da quello che descrivi sembrerebbe proprio la processionaria.
Hai pini nel giardino? O vicino?

lallo

no niente pini però se per disgrazia qualche vostro amico peloso dovesse prendere esempio dal mio so esattamente la cura da fare e al momento sembra funzionare poichè questa mattina il cucciolo mi ha svegliato con il suo gioco preferito e mangia e beve tranquillamente anche se sbava ancora un pò. comunque per il momento ci facciamo 5 gg di antibiotico e nel caso di bave abbondanti un pò di cortisone, tante coccole e speriamo bene.

lillina

Bracchetto e' medico veterinario

se lo ha pizzicato una processionaria e la gola non si e' gonfiata ma solo la guancia è andata ben !!!!!!!!!!!!!!!
Non sono un vet MA per esperienza
bisognerebbe sempre avere a portata di mano una fiala di Bentelan con siringa , in modo particolare nelle passeggiate all'aperto
La processionaria ( vedi foto ) ustiona letteralmente il tessuto, la mucosa della bocca o il naso ma e' pericolosa se si gonfia la gola

facci sapere come va e mandaci una foto del labradorino aspiratutto


lallo

ciao a tutti il cucciolo LOLA sta un pò meglio e per alcuni giorni stiamo facendo una cura di cortisone per evitare che si gratti il muso e sbavi a non finire e antibiotico per il resto va bene la lingua piano piano stà tornando del suo colore originale e la mia "patatina" ( così la chiamo io ) è tornata a giocare con i suoi amichetti di sempre e mio figlio di 2 anni non si è perso d'animo per ricominciare a torturarla ma forse anche questo aiuta.

lallo

non riesco a mandare le foto !!!!!

lillina

clicchi su sfoglia ,scegli la foto dai tuo doc ,appare una sigla la copi e la incolli sul post e invii
prova
se hai difficolta ' manda una mail
a info@clinicaveterinaria.org

per
problema foto

sharon

meno male che sta meglio

sissi78

Sono contenta che va meglio, piccola Lola...

@ x tutti: ma in che zone o regioni si trova questa processionaria?
Non credo di averne mai vista una...

Cicci

Sono contenta che "patatina" stia meglio. Apetto di vedere una sua bella foto.

sissi78

Uppino
Ndò sta la processionaria?

lalla79

Quote:

09-05-2008 alle ore 00:22, sissi78 wrote:
Uppino
Ndò sta la processionaria?



si trova in tutta italia.. ho letto che addirittura esistono dei decreti ministeriali per debellare e/o prevenire questa specie di bruco peloso... si trova maggiormente nelle aree verdi in presenza di pini...

sissi78

Quote:

09-05-2008 alle ore 15:36, lalla79 wrote:
Quote:

09-05-2008 alle ore 00:22, sissi78 wrote:
Uppino
Ndò sta la processionaria?



si trova in tutta italia.. ho letto che addirittura esistono dei decreti ministeriali per debellare e/o prevenire questa specie di bruco peloso... si trova maggiormente nelle aree verdi in presenza di pini...


...anche se non ci sono pini dove porto i miei cani, questo bruco mi mette un pò paura

talksina

"debellare il bruco peloso"...
MA QUANTA IGNORANZA
e poi ci si preoccupa se le farfalle sono sempre meno.
OK anche io da piccola le schiacciavo, queste bestie; peccato però che i bruchi pelosi, detti anche processionarie o dalle mie parti appunto "ruse", sono le larve di molte specie di farfalle anche di quelle belle, tipo la vanessa, o altre. Ho chiesto cosa fossero, perché avendole sempre chiamate in dialetto, non mi ricordavo bene il nome o meglio la corrispondenza italiana del termine "rusa"; vorrà dire che alla mia collega quella che non gli si può andar vicino da quant'è antipatica da ora in poi non dirò + "te si 'na rusa", ma "sei una processionaria"! :)
Comunque:
scherzi a parte,
dal poco che me ne intendo di insetti, non lo so quanto serva la disinfestazione. Certo se c'è squilibrio, ce ne son troppi, allora vanno eliminati "i sovrappiù", perché cmq come si è visto possono far danni alle piante e agli animali, e anche all'uomo
ma addirittura debellarle, crea molto + squilibrio in natura, in quanto, certamente ci sono predatori che se ne nutrono e, soprattutto, stando che da larva poi si sviluppa l'insetto adulto(la farfalla) si squilibra tutto l'habitat e l'impollinazione dei fiori
Però che scherzi fa la natura... sono larve bruttissime che sviluppano farfalle bellissime! Anzi, sempre dal poco che so, il 90% delle farfalle diurne hanno il bruco fatto così.
Quelli che sono lucidi al tatto, piccoli o grandi che siano, di solito son altri animaletti oppure le farfalle notturne
In ogni caso, "ruse" a parte, l'importante è che stia bene il cane in questione; per il resto, è storia.




Lillosa

ma a quante cose bisogna stare attenti!!!!
Mi sento una mamma nel panico, attanagliata da mille paure

voi no?

lillina

i nidi di processionarie si individuano come gorssi batuffoli di " cotone " sui pini (prevalentemente pini marittimi )
Non so nulla circa le farfalle........
comunque oltre che essere urticanti , se assalgono una pianta ,la possono far letteralmente seccare e se si individua un pino infestato da processionarie , va chiamata la Guardia Forestale per salvare l'albero

talksina

sulle nostre "colleghe" :) processionarie, ho trovato questo
http://it.wikipedia.org/wiki/Thaumetopoea_pityocampa
a quanto ho capito, qui ci sono anche le figure dei nidi.
Vorrei soltanto potermi informare meglio sul discorso farfalle perché mi incuriosisce...se sono così infestanti, mi pare davvero strano che le farfalle "belle" siano poche
Che poi si possa dire "siamo noi che colonizziamo il territorio loro, non il contrario" è un altro discorso :)
appena ho altre informazioni, ve le passo, soprattutto in merito al fatto del cane.
In ogni caso... per l'attenzione al 100%, non si può mai essere attenti su tutto; si può fare il possibile, conoscere i pericoli, ma credo che se si deve stare a farsi problemi per ogni "pelo" che tocca il cane, non vive bene lui e non viviamo bene noi.
Possiamo solo fare il possibile; poi, se succede qualcosa di imprevisto, almeno non possiamo accusare noi stessi di negligenza, ma secondo me è inammissibile essere "schiavi" - condizionati - di tutto, si rischia di trasformare la convivenza con il cane, tutt'altro che un reciproco piacere




sofiaeginny

nella borsa del pronto soccorso che porto sempre con me, oltre al bentelan ho anche un vasetto con del bicarbonato, da mettere subito in bocca o dove il cane è stato toccato dalla processionaria insieme a dell'acqua, questo dovrebbe calmare il bruciore e rallentare il rigonfiamento della parte. Giusto Bracchetto??? Mi è stato detto così.
Purtroppo Genova quest'anno ne è invasa, almeno la mia zona, infatti non porto più i cani nel recinto, già ce li portavo poco, ora nulla.
Ho visto che ne è pieno anche l'entroterra, posti dove noi andiamo spesso nei week end

morghella

ciao anche la mia Morgana a 6 mesi ha leccato una processionaria (lei non si fa mancare nulla in fatto di guai ) e le si è gonfiata tutta la lingua, grandissima corsa dal vet più vicino che le ha fatto una flebo con cortisone, se non ero in casa moriva soffocata. per la serie non c'è mai pace.




Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicità