Insufficienza renale: come abbassare la creatinina


Pubblicato in: Gatto

Per partecipare a questa discussione clicca qui

jarod

Buongiorno,

Sono nuovo del forum e vorrei un aiuto da parte vostra...
Il mio gatto di 9 anni ha un'insufficienza renale piutttosto seria, la creatinina è a 6,2 e vorrei sapere come poterlo aiutare nell'abbassarla... il veterinario mi ha dato solo l'omega pet da fargli prendere unito ad una dieta con i vari "alimenti renal" che, però, si rifiuta di mangiare... il gatto è vivace, corre, lotta, mangia con appetito.. ma nessuno mi ha prescritto i vari fortekor, etc...
C'è anche qualche VET che può darmi una dritta?
Grazie mille per l'aiuto al mio micione.



omero

Anzitutto benvenuti!

Momentaneamente non vedo i vet online, e io purtroppo non sono in grado di aiutarvi. La sera di solito sul tardi si collega anche una validissima esperta che potrebbe darvi consigli adeguati.
Spero che qualcuno vi risponda presto! ciao

Intanto, se volete, potete darci maggiori informazioni al riguardo, in modo che chi leggerà avrà un quadro più completo della situazione. Se le avete potete anche inserire i valori delle ultime analisi fatte, oltre alla creatinina, potrebbe essere d'aiuto ai vet!

jarod

Ciao, grazie mille per l'avermi risposto prestissimo. Purtroppo non le ho dietro con me, qui in ufficio, però appena arrivato a casa le posterò.
Grazie ancora.


omero

Non ti preoccupare, fai con calma!
Intanto prova anche a leggere i post di altri utenti che hanno avuto lo stesso problema, magari dalle loro esperienze puoi già trarre qualche consiglio. Di solito dai titoli si capisce l'argomento, per cui dovrebbe essere facile trovare quelli che ti interessano.
Felice di esserti stata utile, aspettiamo notizie! ciao

jarod

Grazie del consiglio, in effetti ho letto altri post però vorrei sapere se i loro suggerimenti, essendo un po datati, sono validi e soprattutto perchè il mio VET non mi ha prescritto null'altro se non l'omega pet.. forse perchè il micio vive "in maniera regolare"?
Io, dalla mia ignoranza, penso che debba iniziare ad assumere adei farmaci.. però prima di farlo... aspetto i VET del forum.


omero

Decisamente un'idea saggia


Micha

Ciao! Non sono un'esperta, ma c'è un vecchio thread di messaggi che potrebbe esserti utile, lo trovi a questo indirizzo (copia tutta la riga nella casella dell'indirizzo):

http://www.clinicaveterinaria.org/public/modules.php?mop=modload&name=Forums&file=viewtopic&topic=7036&forum=6&start=0


jarod

Grazie anche a te micha

ale74

i modi per abbassare la creatinina sono tanti, l'alimentazione di sicuro, l'omega pet pasta o perle anche, il fortekor, il simbiox .... di farmaci e parafarmaci ce ne sono a bizzeffe ma per poter funzionare al meglio bisogna partire da una diagnosi certa .
6,2 di creatinina è un valore relativamente alto, mi sarebbe di molto aiuto avere i valori di riferimento ( ogni macchina ed ogni laboratorio d'analisi hanno valori di riferimento diversi), sapere quali altri esami diagnostici sono stati eseguiti : esame emocromo citometrico e biochimico completo, ecografia addominale, rilevamento della pressione sanguigna, esame delle urine...
spero di essere stata in minima parte esaustiva, aspetto gli esami per poter essere di maggior aiuto.

jarod

Gent.ma Ale74 ringrazio per la risposta, purtroppo il gatto non ha avuto un esame completo con l'emocromo ed ora eviterei di "torturarlo" a così breve distanza dall'ultimo prelievo.. soffre molto di stress da medico... ma se fosse necessario...
Gli unici valori che ho sono:

Intervallo compreso
Creatinina 6,43 0.7-2.0
urea 184,1 30-65
ALT-GPT UI/L 53,86 <50
ALP UI/L 107,8 <150
Bil. tot mg/dl 0,42 <0,5
Prot. tot. mg/dl 8,37 5,8-8,0
Albumina g/dl 3,51 2,5-4,0

Questo è tutto quello che ho, da evidenziare che il gatto ha mangiato molta carne di cavallo cruda in quest'ultimo mese e mezzo e che usavamo servirgli delle bistecchine ai ferri di pollo e manzi spesso sovente.. a volte per troppo amore si sbaglia.. ((
difatti immagino che questi valori siano causati anche da un'alimentazione errata oltre che dai reni, piccoli ma senza lesioni, che un'ecografia addominale ha evidenziato.. il gatto era un randagione che abbiamo catturato al suo 4° anno di età. Il micio beve molto, fa pipì abbastanza grosse, è vivace, ha appetito ed è molto attivo. Non riesco a fargli mangiare roba dietetica perchè la rifiuta (secco e umido) e nessuno mi ha prescritto medicine fuorchè l'omega pet... potrebbe consigliarmi anche un centro, in Milano, specializzato in insufficienze renali per far visitare il gatto?
Grazie ancora


pamiaola

Ciao e benvenuta... inutile dire che di carne non ne deve mangiare +, solo i cibi renal che trovi di varie marche e in vari formati.. crocchi, umido, tocchetti...
L'emocromo è importante ed anche gli elettroliti ossia sodio, calcio, potassio e fosforo...
Cmq l'azotemia deve essere immediatamente abbassata con delle flebo di ringer lattato, importante il fortekor quale aceinibbitore per i reni, le vitamine del groppo B, il simbiox, omega pet, Questi sono i farmaci fondamentali da iniziare immediatamente,... Magari tutta questa carne ha creato degli scompensi e i valori possano in parte rientrare... cmq il gatto è giovane e devi fare di tutto per rimetterlo in sesto o curarl al meglio per rallentare un eventuale processo degenerativo renale se si trattasse di insuf. cronica e nn in fase acuta...
Importante è anche l'esame delle urine completo,con sedimento, ed eventuale urinocultura con antibiogramma se si rileva la presenza di batteri, e rapp. PC/CU.
facci sapere e nn aspettare
Poala

jarod

Grazie del consiglio ma se il gatto si rifiuta di mangiare gli alimenti dieteci? Come faccio a darglieli? ((
Pensi che sia in fase acuta? I gatto si lava moltissimo, ha un bellissimo e morbidissimo pelo, è molto vivace, pieno di forze e mangia di sua spontanea iniziativa..

pamiaola

inizialmente mischia i cibi renal con quello che mangia solitamente... meno male che mostra di stare bene... Purtroppo l'ins. renale quando manifesta i suoi sintomi è davvero un disastro...
Quindi dateci dentro con le terapie che vi ho detto e riportiamo i valori nei limiti...Paola

ale74

se i reni all'eco non risultano danneggiati aspetterei un attimo ad iniziare la terapia con il fortekor, si a tutti gli altri farmaci, ed assolutamente si ad una terapia reidratante a base di ringer lattato, circa 200 ml al giorno sotto cute, cambio della dieta in modo graduale come diceva pamiola.
non esistono che io sappia centri specializzati sull'insufficienza renale ma puoi chiedere ai moderatori se ti sanno indicare qualche ambulatorio/clinica vicino a te .


omero

Come da richiesto ti invio alcuni indirizzi di veterinari validi (cioè testati dagli utenti del forum),
Troverai un mio messaggio cliccando in alto a sinistra su "Messaggi privati".





Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicità