home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani omeopatia fitoterapia rimedi naturali _Rimedi naturali
_Il Veterinario risponde _I diritti degli animali _Adozioni | _Mercatino _I nostri Pets | _Attività cinofile _Galleria fotografica_Varie | _Riservata
User:    Pass:    (Registrati)
  
  »  Cane  »  X VET... FERITA AL CUSCINETTO CHE NON POGGIA IN TERRA! - Discussione n° 20016 - (p)Link
   X VET... FERITA AL CUSCINETTO CHE NON POGGIA IN TERRA!
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 7 )
AleksKuntz
Registrato dal: 31-10-2007 Da: Giovinazzo | Messaggi : 180 0    Post Inserito 28-02-2008 alle ore 00:12   
 OFF-Line
E di certo non poteva mancare... si è ferita Maggie! Non sembra nulla di grave ma...
per piacere un consiglio!


nemmeno finisco di postare per un argomento che mi si presenta una emergenza. La piccina giocando nel giardino con fratellino e zio si è ferita al cuscinetto quello superiore, per capirci non sotto la zampa ma al centro in alto. Credo sia successo correndo e saltando, forse contro una corteccia di albero. Ce ne siamo accorti solo dopo un po di tempo, quando la ferita non sanguinava più... perchè come al solito la mostra non piange per NIENTE e continua sempre a far finta di nulla.
Arrivati a casa ho però visto che si lecchettava la zampa... e mi sono reso conto della ferita. Si presenta come un vero e proprio taglio longitudinale del cuscinetto. Il cuscinetto stesso è mobile e leggermente scollato dalla parte sottostante. Lei si lascia manipolare e toccare tranquillamente e nemmeno alle operazioni di disinfezione ha mostrato alcun tipo di sofferenza o problema: per capirci non ha ritratto la zampa e non ha fatto letteralmente una piega (la cosa non è di assoluto conforto perchè, ripeto, non mostra facilmente segni di dolore). Nemmeno dopo averla disinfettatat la ferita ha ripreso a sanguinare. Lei tranquilla si è rimessa a giocare nel suo giardino correndo (per fortuna non può accedere se non le apro una porticina, alla zona del terreno ed ha quindi un ampio spazio piastrellato dove giocare).
DOMANDE...
1 Questo scollamento dal tessuto sottostante del cuscinetto è normale?
2 Oltre la disinfezione è necessario portarla dal veterinario?
3 In che caso preoccuparmi e fin dove faccio fare invece a lei ed alla natura? (in una ferita precedente ad un cuscinetto (questa volta plantare) la cicatrizzazione fu rapidissima... tempo di neppure 24 ore... eppure la ferita era parecchio profonda)


Grazie mille e scusate iperintasamento di oggi dovuto a quest'altro numero (le emergenze e le novità non belle, giù da noi, si chiamano così)


0 
 Profilo  Citazione  
FinaLea
Registrato dal: 15-11-2007 Da: Provincia di Bergamo | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 10303 136    Post Inserito 28-02-2008 alle ore 08:23   
 OFF-Line
Non mi è mai capitato ma non credo ci sia da preoccuparsi.
Tienila d'occhio e disinfettata, evita magari per qualche giorno terreni sconnessi dove potrebbe incamerare sporco nella ferita.
Volendo potresti metterle un calzino (fermandolo con del cerotto a metà zampa) per quando la fai uscire così mantieni la ferita pulita ma al tempo stesso respira e si cicatrizza prima.
La sera magari, prima della nanna, una bella spalmatina di cecatrene.


0 
 Profilo  Citazione  

Registrato dal: 03-12-2007 | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 5173 123    Post Inserito 28-02-2008 alle ore 08:46   
 OFF-Line
Capitato qualche volta e non è nulla di grave, ovviamente se il tutto è solo ciò che hai scritto.

L'importante è tenere la "ferita" pulita ed evitare l'accumulo di sporco che potrebbe portare infezioni, quindi lavare bene la ferita (piuttosto con acqua e sale se molto sporca) e successivamente, se questa può essere sporcata duramnte le fasi di gioco "massimo", bendare con una fascia di quelle traspiranti elastiche autofissanti. In questo modo non dovrebbe arrecarsi danno mentre corre e salta, e nello stesso tempo eviti che si sporchi. Ma appena finita quella fase, la benda va tolta, così la cicatrizzazione si completa presto!

Mettere il cicatrene può essere anche questo un velocizzante al processo....


PS: Se usi acqua e sale (non troppo sale ovviamente perchè brucia), ricorda di usare una bacinella e di tenere il cane in piedi e non in braccio (MAI)... portarlo sopra la bacinella e fargli mettere la zampa nell'acqua, prepararsi a strattoni o quant'altro tenendolo nel giusto modo e non per una zampa. Lo so che non scrivo nulla di nuovo, quasi banale, ma credetemi, ho visto cose allucinanti fatte ai cani duirante le medicazioni, cose che hanno portato a più dnni che benefici!!!




0 
 Profilo  Citazione  
zaba1
Registrato dal: 09-03-2006 | Messaggi : 8556 1    Post Inserito 28-02-2008 alle ore 09:20   
 OFF-Line
E' successo ad Argo circa 1 mese e mezzo fà, si è tagliato il cuscinetto sulla zampa anteriore(quello alto) ma l'abbiamo portato subito al pronto soccorso e li gli hanno messo i punti non smetteva + di sanguinare.......adesso è del tutto cicattrizzato ma ogni tanto lo lecca ancora.....
Ma di sangue non ne esce +?
se è molto staccato state attenti che poi fatica a chiudersi del tutto .....
forse dovreste farlo vedere ad un vet.....


0 
 Profilo  Citazione  
sissi78
Registrato dal: 02-12-2007 Da: Sicilia | Messaggi : 4535 0    Post Inserito 28-02-2008 alle ore 10:30   
 OFF-Line
E' successo a Dicembre alla mia Gina e siccome mi era già capitato con Bianchetto stavolta niente panico, mi sono limitata a pulire la ferita e le ho tenuto un calzino per un giorno...anche se lo toglieva continuamente.
E' una parte un pò complicata per la questione punti, a Gina si è cicatrizzata da sola. Cmq non preoccuparti, nulla di grave


0 
 Profilo  Citazione  
AleksKuntz
Registrato dal: 31-10-2007 Da: Giovinazzo | Messaggi : 180 0    Post Inserito 28-02-2008 alle ore 20:52   
 OFF-Line
Aggiornamento... la signorina stamattina aveva ancora la ferita vistosamente aperta e la leccava con gusto facendo nei fatti continuare questa piccola ma continua emorragia. Per sicurezza l'ho portata in clinica dove mi hanno detto che le alternative erano:
-suturare visto che comunque la lesione era parecchio estesa
-lasciar fare alla natura e nel qual caso il cuscinetto strappato per quella porzione lacerata sarebbe caduto e sotto si sarebbe ricreata una pelle più robusta (con decorso però incredibilmente più lungo e sottoposto a medicazioni ed attenzione continua)
La dottoressa che l'ha visitata ha suggerito, vista la giovanissima età, di suturare. Quindi ha proceduto a sedativo bello potente che ha mandato la piccola in viaggio per un po e punti (5 o 6) da togliere in contemporanea con l'intervento di sterilizazione la prox settimana.
In aggiunta del Synulox per la copertura antibiotica da domani.
Solo da qualche ora Maggie è tornata completamente reattiva e vispa. Tutto comunque sembra procedere bene.

QUESTIONE CALZINI... NEI MIEI ED IN QUELLI DI CASA LA SUA ZAMPINA NAVIGA... QUALCUNO HA CONSIGLI DA DARMI?

Grazie mille a tutti!


0 
 Profilo  Citazione  
sissi78
Registrato dal: 02-12-2007 Da: Sicilia | Messaggi : 4535 0    Post Inserito 01-03-2008 alle ore 18:39   
 OFF-Line
Ci sono delle scarpette vendute proprio nei petshop...oppure prova con il calzino che si chiama fantasmino, sai quello che si mette sotto le scarpe da ginnastica e non arriva alla caviglia?
A proposito, ieri sera è successa la stessa cosa a Gina



0 
 Profilo  Citazione  
gaevet
Registrato dal: 03-03-2008 Da: Crotone | Messaggi : 8 0    Post Inserito 03-03-2008 alle ore 08:53   
 OFF-Line
Deve limitarsi a disinfettare la ferita con acqua ossigenata o betadine è importantissimo tenere un calzino alla zampetta per evitare che lei se la lecchi o che entrino batteri nella ferita.
Non le cosiglio di farla suturare perchè è passato troppo tempo.

Ciao Gaetano


0 
 Profilo  Citazione  
Chi siamo - Contatti - Area amministrazione - Regolamento
ClinicaVeterinaria.org utilizza cookies come previsto dai termini, condizioni di utilizzo


Generazione pagina: 1.922 Secondi