home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie | _Riservata
User:    Pass:    (Registrati)
  
    Altri animali    picco di no2 nella vasca di quarantena - Discussione n 93209 - (p)Link

   picco di no2 nella vasca di quarantena

<<<  Indietro  ( 1 | 2 )
AutorePagina: 2 di 2
monika71
Registrato dal: 23-06-2013 | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 853 42    Post Inserito 22-10-2015 alle ore 11:09   
 OFF-Line


22-10-2015 alle ore 10:56, Pappagalli wrote:
... per le alghe filamentose non risolvi con la lampada uv , dato sono causate non da batteri (o cianobatteri) ma a causa di un equilibrio sfalsato tra luce intensa , concentrazione di ossigeno e nutrienti (fertilizzante piante).
E' strano avendo tutte le piante a crescita rapida, quindi o fertilizzi troppo o c' uno squilibrio tra luce-piante.

Sicuramente la lampda uv ottima per tanti altri aspetti, come hai detto per uccidere batteri,ecc. La puoi tenere accesa per 48h. Andrebbe poi pero' rivista (a dipendenza del problema) anche la massa filtrante.

Comunque ci sono tanti pesci anche se non in eccesso, ma sicuramente va valutato l'aspetto che ora anche i piccoli devono crescere ed aumenta la richiesta cibo - feci.


Ciao




Infatti, quello un po mi preoccupa, i piccoli crescono, tanti pesci, tanto cibo, tante feci, tanto ossigeno consumato, aspetto secondo me non da sottovalutare....

Sono riuscita a fotografare meglio i piccoli, che occhietti, troppo carini!!!










0 
 Profilo  Citazione  
<<<  Indietro  ( 1 | 2 )
Chi siamo - Contatti - Area amministrazione - Regolamento
ClinicaVeterinaria.org utilizza cookies come previsto dai termini, condizioni di utilizzo


Generazione pagina: 0.268 Secondi