home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani omeopatia fitoterapia rimedi naturali _Rimedi naturali
_Il Veterinario risponde _I diritti degli animali _Adozioni | _Mercatino _I nostri Pets | _Attività cinofile _Galleria fotografica_Varie | _Riservata
User:    Pass:    (Registrati)
  
  »  Cane  »  Ictus del cane - Discussione n° 64982 - (p)Link
   Ictus del cane

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 11 )
Lilly55
Registrato dal: 19-03-2011 Da: Svizzera | Messaggi : 4 0    Post Inserito 19-03-2011 alle ore 19:45   
 OFF-Line
Ciao a tutti,
Ho bisogno di ricevere maggiori informazioni riguardo all'ictus del cane.
Giovedì sera, Jessie una delle mie Shih tzu, di 15 anni, fin'ora sana; ha iniziato a camminare barcollando con la testa leggermente pendente a destra. Subito abbiamo chiamato il suo veterinario (lo studio era già chiuso) per spiegarle cosa stava succedendo e chiederle consiglio. La stessa ci ha detto che poteva trattarsi di otite, oppure di un ictus e di presentarci nel suo studio l'indomani mattina alle ore 9.00.
Incerti, abbiamo chiamato il servizio di picchetto veterinario e abbiamo chiesto consiglio sul da farsi al veterinario di turno, il quale ci ha detto che sicuramente si trattava di sindrome vestibolare oppure di un ictus. Abbiamo allora chiesto a questo veterinario se non era il caso di vedere il cane e lo stesso ci ha detto di no, che in ogni caso non avrebbe potuto fare null'altro che una puntura, cosa che avrebbe potuto fare l'indomani mattina il veterinario che ha in cura il cane.
Durante la notte la mia Jessie è peggiorata ed ha smesso di camminare. Abbiamo allora richiamato il veterinario di turno, il quale ha risposto che l'unica cosa che avrebbe potuto fare era addormentare il cane in quanto troppo vecchio.
L'indomani mattina abbiamo allora portato il cane dal veterinario che ce l'ha in cura, la quale ha fatto una puntura (credo di cortisone) al cane e ha detto che avremmo dovuto tenerla in osservazione un giorno.
Stamane ho riportato il cane dal veterinario e la stessa visitandola mi ha detto che probabilmente il cane è da sopprimere perchè è troppo vecchia.
Mi sorgono sinceramente tanti dubbi e tante domande, che vorrei porvi per aiutarmi a capirci qualcosa:
1. ho letto su diversi forum che le punture di cortisone in genere vengono fatte per più giorni e non solo una volta. la mia Jessie ha avuto una puntura solo ieri mattina e poi più nulla. Ora le stiamo somministrando delle pastiglie per il sangue e degli anti dolorifici (che ho richiesto io stamane in quanto sembra che il cane abbia un gran mal di testa).
2. se fossero intervenuti subito, il cane sarebbe peggiorato così? loro dicono di sì perchè comunque questo è il decorso della malattia, io onestamente ci credo poco... mi sembra solo un tentativo disperato di pararsi il c...
3. se Jessie dovesse migliorare? in quanto tempo indicativamente gli occhi dovrebbero smettere di comportarsi come delle palline in un flipper?
4. indicativamente in quanto tempo potrebbe ricominciare a camminare?

Io sinceramente non me la sento di addormentarla, anche se la danno tutti per spacciata.. oggi ha ricominciato a mangiare una pappa iper energetica che ho chiesto al veterinario... e vedo che cerca di reagire tentando di alzarsi.
Vi prego aiutatemi..
So di dover fare i conti con l'età del cane, ma prima di prendere qualsiasi decisione voglio essere sicura di ciò che mi viene detto....
Vi ringrazio



0 
 Profilo  Citazione  
martyfloo
Registrato dal: 24-10-2007 | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 5589 11    Post Inserito 19-03-2011 alle ore 20:05   
 OFF-Line
Gli sono stati fatti esami di approfondimento diagnostico?


0 
 Profilo  Citazione  
Lilly55
Registrato dal: 19-03-2011 Da: Svizzera | Messaggi : 4 0    Post Inserito 19-03-2011 alle ore 20:07   
 OFF-Line
Ma figurati.. no.. ti farei vedere come lavorano in Svizzera... le hanno fatto solo un prelievo del sangue del quale ancora non ho i risultati...
Non so se sono più triste all'idea di perderla o più arrabbiata con i veterinari... Si limitano a dire che i sintomi sono quelli dell'ictus..


0 
 Profilo  Citazione  
sirenetta88
Registrato dal: 10-01-2011 Da: firenze | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 2585 46    Post Inserito 19-03-2011 alle ore 20:25   
 OFF-Line
appena hai questi esami postali



0 
 Profilo  Citazione  
Lilly55
Registrato dal: 19-03-2011 Da: Svizzera | Messaggi : 4 0    Post Inserito 19-03-2011 alle ore 20:35   
 OFF-Line
Lo farò senz'altro... Sto anche pensando di farla vedere da un veterinario in Italia, dove mi sembra sinceramente che le diagnosi vengano date un po' meno a cuor leggero...



0 
 Profilo  Citazione  
sirenetta88
Registrato dal: 10-01-2011 Da: firenze | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 2585 46    Post Inserito 19-03-2011 alle ore 20:39   
 OFF-Line
Quote:

19-03-2011 alle ore 20:35, Lilly55 wrote:
Lo farò senz'altro... Sto anche pensando di farla vedere da un veterinario in Italia, dove mi sembra sinceramente che le diagnosi vengano date un po' meno a cuor leggero...




ma strano che in svizzera siano così...m è parso sempre un paese serio....sarà forse quella clinica in particolare dove t sei trovata male?


0 
 Profilo  Citazione  
Lilly55
Registrato dal: 19-03-2011 Da: Svizzera | Messaggi : 4 0    Post Inserito 19-03-2011 alle ore 20:46   
 OFF-Line
Per esperienza anche personale posso dirti che dal punto di vista medico.. siamo abbastanza pietosi.. belle strutture e poi....nient'altro...
Il veterinario di picchetto voleva sopprimerla addirittura senza nemmeno averla vista...
Ho paura, perchè ho la sensazione che solo perchè ha 15 anni non ci sia l'interesse nel curarla... ma a me di spendere soldi per curarla non me ne frega niente se si può.. anche se magari tra un mese muore per qualcosa d'altro.. io non deciderò mai di sopprimerla se prima non ho tentato tutte le strade.. e decidere sulla base di niente, no... chi sono io per farle questo.. e non riesco a lasciarla andare perchè ho la sensazione che possa riprendersi...


0 
 Profilo  Citazione  
sirenetta88
Registrato dal: 10-01-2011 Da: firenze | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 2585 46    Post Inserito 19-03-2011 alle ore 21:01   
 OFF-Line
Quote:

19-03-2011 alle ore 20:46, Lilly55 wrote:
Per esperienza anche personale posso dirti che dal punto di vista medico.. siamo abbastanza pietosi.. belle strutture e poi....nient'altro...
Il veterinario di picchetto voleva sopprimerla addirittura senza nemmeno averla vista...
Ho paura, perchè ho la sensazione che solo perchè ha 15 anni non ci sia l'interesse nel curarla... ma a me di spendere soldi per curarla non me ne frega niente se si può.. anche se magari tra un mese muore per qualcosa d'altro.. io non deciderò mai di sopprimerla se prima non ho tentato tutte le strade.. e decidere sulla base di niente, no... chi sono io per farle questo.. e non riesco a lasciarla andare perchè ho la sensazione che possa riprendersi...



un consiglio....falla viditare da un vet neurologo


0 
 Profilo  Citazione  
lillina | CV STAFF
Registrato dal: 15-04-2006 | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 45657 884    Post Inserito 19-03-2011 alle ore 21:07   
 OFF-Line
non sono un vet
ma
i sintomi che descrivi sembrano disturbi neurologici
da presunto ictus

il veterinario in genere fa esami del sangue esame e neurologico e da una cura di contenimento ( che sia cortisone ,non so ,credo di si )

che abbia 15 anni non autorizza nessuno a dire : sopprimila


Non ho capito la descrizione legli occhi che roteano


si sopprime se soffre ,se si lamenta ,se non si muove ,se non mangia, non beve, non sporca ,se non ha vita
allora si

la porterei da un vet neurologo
che faccia una diagnosi

per la svizzera ,ma la svizzera è grande ,forse ti trovo delle info ,ma non so se è in zona




0 
 Profilo  Citazione  
Lilly55
Registrato dal: 19-03-2011 Da: Svizzera | Messaggi : 4 0    Post Inserito 19-03-2011 alle ore 21:12   
 OFF-Line
E' vivissima la mia cucciolina.. oggi ha anche ricominciato a mangiare.
Ho trovato una clinica a como che ha un vet con specializzazione in neurologia... lunedì li chiamo..
Ha gli occhi che continuano a muoversi da sinistra a destra come se le passasse continuamente davanti qualcuno.
I vet qui mi hanno spiegato che gli occhi del cane si fermano quando gli fermi la testa con le mani (ed effettivamente è così perchè ho provato con la mia altra cagnolina)... invece i suoi non si fermano, continuano a muoversi... e loro dicono che questo è sintomo di ictus. Ho letto inoltre da qualche parte che è questo che fa sì che non ritrovino l'equilibrio.. Per questo chiedevo se qualcuno sa in quanto tempo dovrebbe passare...
Help me
Vi ringrazio per esserci, mi fa già stare un filo meglio parlarne con voi.. anche se dentro sento un vuoto...



0 
 Profilo  Citazione  
( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Chi siamo - Contatti - Area amministrazione - Regolamento
ClinicaVeterinaria.org utilizza cookies come previsto dai termini, condizioni di utilizzo


Generazione pagina: 2.154 Secondi