home page
home page
cane_Salute e benessere
_Comportamento
_Cani di razza
gatto _Salute e benessere
_Comportamento

animali esotici _Animali esotici
e nostrani


omeopatia fitoterapia rimedi naturali _Medicina alternativa

_Varie
_Riservata

_Il Vet risponde _I diritti degli animali _Adozioni
_Mercatino
_I nostri Pets
_Attività cinofile
_Galleria fotografica
Il tuo profilo
Benvenuto, anonimo
Nickname
Password
(Registrati)
Servizi convenzionati al forum
Veterinari in Italia
Cliniche e ambulatori veterinari

Vacanze con il tuo cane
dove gli animali sono benvenuti

Centri cinofili / addestramento
Corsi di Formazione
scuole per cani (e umani:)

Pensioni per animali
alloggi per cani, gatti & Co.

Pet shop & Toilette
Alimenti, prodotti e centri estetici per cani e gatti

Servizi Utili
Servizi di vario genere dedicati agli animali

 
  »  Cane  »  Consiglio : Alimentazione e piodermite... Aggiornamenti: Kimba ha ripreso a grattarsi - Discussione n° 50873 - (p)Link
   Consiglio : Alimentazione e piodermite... Aggiornamenti: Kimba ha ripreso a grattarsi

<<<  Indietro  ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 ) Avanti  >>> 
_Ricerca testo nei messaggi di un utente specifico
AutorePagina: 2 di 10
Itala I miei animali   La mia discussione preferita     Post Inserito 06-02-2010 alle ore 08:56   



Registrato dal: 03-04-2006
Messaggi : 7140

 15 

 OFF-Line
Ciao,
eccomi a te...ho avuto coi i miei cani esperienze di malassezia,otite,erlichia e leishmania...vediamo se riesco a darti dei consigli...
Innanzitutto partiamo dal fatto che un cane ammalato di leishmania non necessariamente deve mangiare cibo particolare...per la precisione,la tua vet dovrebbe consigliarti in merito valutando la salute dei reni del cane...cerco di spiegarti.
Se dalle analisi i reni risultano molto compromessi,si consiglia di supportare la cura con un cibo a "renale".
La malassezia sono lieviti e generalmente compare quando il sistema imunitario del cane è debole,in situazioni di stress, o anche per intolleranze alimentari.
La cura che vi è stata consigliata è corretta,adesso bisogna solo verificare se con un cibo monoproteico o ipoallergenico potrebbe andar meglio....
parlena alla tua vet e facci sapere



0 
 Profilo  Citazione  
giampiero73   Post Inserito 07-02-2010 alle ore 10:19   



Registrato dal: 05-03-2008
Da: Roma
Messaggi : 1338

 0 

 OFF-Line
Prova la Pro Life, riguardo le reazioni allergiche...


0 
 Profilo  Citazione  
ioelamialaika   Post Inserito 21-02-2010 alle ore 22:40   



Registrato dal: 30-05-2007

Iscritto al CV Forum Club
Messaggi : 666

 0 

 OFF-Line
Ragazzi grazie per i consigli... scusate anche il lungo silenzio dovuto a gravi problemi familiari.

X Itala:
Ho parlato con la veterinaria per l'alimantazione di Kimba x lei nn è necessario cambiarla xkè, a suo avviso, le lesioni che Kimba si causa non sono dovuti a problemi alimentari.
I reni di Kimba sono perfetti.... abbiamo da poco fatto gli esami perchè ha dovuto fare un ciclo di glucantine.

Noi comunque abbiamo cambiato alimentazione (Kimba aveva avuto diversi episodi di dissenteria e di eczema alimentare).
Abbiamo tolto la carne e stiamo dandole riso e pesce.
L'abbiamo anche tosata x evitare che si causasse lacerazioni cutanee strappandosi il pelo (cosa che ultimamente faceva spesso).

La situazione sembra migliorata. (Speriamo duri). Sono scomparsi gli episodi di dissenteria e le piaghe stanno migliorando.

Desideravamo sapere... Si possono fare i test di intolleranza alimentare? Esistono in campo cinofilo?

Grazie ancora a tutti..... un abbraccio
Salvo e Anto / Pippo, Laika e Kimba


0 
 Profilo  Citazione  
StudentessaVet   Post Inserito 21-02-2010 alle ore 23:33   



Registrato dal: 12-01-2010
Da: campobasso

Iscritto al CV Forum Club
Messaggi : 653

 2 

 OFF-Line
i test si possono fare come in umana,anche se ,come in umana,gli alimenti a cui può essere allergica possono essere diversi.
Io opterei per una visita dermatologica.Poi immagino siano stati fatti dei test per escludere acari,funghi etc etc,giusto?
Dove sono le lesioni?
Prurito grave,moderato,assente?
odori particolari della pelle?
hai una foto?
L'ipotesi del cortisone sull'allergia alimentare potrebbe essere,del resto riduce quel tipo di problema e favorisce(per esempio)funghi e acari.
Per il rapporto alimentazione-leishmania :se il cane sta bene non c'è bisogno di cambiare alimentazione(a meno che non sia una dieta sbilanciata).
Tieni presente che la laishmania deprime il suo sistema immunitario per cui il cane può ammalarsi molto più facilmente di funghi,acari,infez.batteriche o virali o protozoarie...
Hai detto che hai anche un altro cane,giusto?
Nel caso attenti perchè la leishmania è trasmissibile a mezzo zanzara(detta flebotomo)!!!
Quindi fornitevi di zanzariere alle finestre e divieto assoluto di far dormire i cani all'aperto nel tardo pomeriggio -notte nelle giornate primaverili-estive-autunnali!!!


0 
 Profilo  Citazione  
WhatDreamsMayCome   Post Inserito 22-02-2010 alle ore 13:10   



Registrato dal: 30-12-2009
Messaggi : 117

 0 

 OFF-Line
Salve,
innanzitutto mi complimento per quello che avete fatto e che fate purtroppo su questa terra vivono molte bestie a due zampe, e spero che Dio un giorno si occuperà di loro.
Invece se posso dirvi la mia, innanzitutto avete fatto bene a cambiare l'alimentazione con una proteina leggera quale il pesce, se non vedete risultati potete provarne altre monoproteiche in modo da valutare gli effetti, oppure andare subito da un dermatologo competente che vi effettuerà sicuramente test allergologici, cutanei e analisi al sangue, infatti e meglio sempre fare test combinati a più ampio spettro.
In base ai risultati il dermatologo valuterà dieta e cura.
Io non sono un veterinario ma ho una grande esperienza con entrambe le malattie, quindi credetemi la cosa migliore e trovarne uno bravo.
Un abbraccio
Fabio


0 
 Profilo  Citazione  
ioelamialaika   Post Inserito 22-02-2010 alle ore 13:52   



Registrato dal: 30-05-2007

Iscritto al CV Forum Club
Messaggi : 666

 0 

 OFF-Line
X Studentessa vet:
La visita dermatologica è già stata fatta. La dermatologa ha dato come terapia le ribes perle compresse. La cagnetta però non ha avuto nessun miglioramento, anzi è peggiorata.
Ho la senzazione che non sia stato capito appieno il problema, almena dalla veterinaria che l'ha in cura. E' vero che quando ho portato Kimba da questa veterinaria era in condizioni disastrose.... pelo quasi inesistente e, quel poco che c'era, pieno di crosticine ed appiccicoso. Odore repellentissimo.... La cagnetta era affetta da carcinoma mammario. Successivamente all'intervento ha contratto la vestibolite. Abbiamo potuto curarla x la leishamania solo dopo vari mesi che era con noi.
In un primo momento si è avuto un netto miglioramento con itroconazolo e keforal + bagni ogni 5 gg. con clorixiderm 4% shampo. Quando abbiamo sospeso questa cura x trattarla con glucantime, il cane ha ripreso a grattarsi e causarsi piaghe. E' peggiorato anche l'odore. Ripreso il trattamento con itroconazolo+ shampi questa volta non ha prodotto stessi risultati. Al contrario delle volte precedenti, questa volta Kimba oltre a grattarsi si mordeva e si tirava letteralmente il pelo, causandosi profonde lacerazioni cutanee. La veterinaria l'ha vista ed ha vissato nuovo appuntamento con la dermatologa x questo martedì. Ha consigliato di raderla cosa che abbiamo già fatto. Stiamo continuando i bagni con clorixiderm 4% ed in più stiamo somministrando 1/2 compressa di deltacortene 25mg. + Keforal 1 g. da due giorni. Dopo la rasatura la situazione sembra migliorata. Il cane si gratta meno (sembrava che le desse fastidio il suo stesso pelo).
Dato che sembrava che alcune piaghe fossero eczemi alimentari, di mia iniziativa (senza approvazione della veterinaria) le ho cambiato alimentazione da circa una settimana. Sono spariti gli episodi di dissenteria. Non so se è da attribuire al cambio di alimentazione la diminuzione del prurito o ai fattori citati sopra.
L'odore è migliorato.

Le piaghe che Kimba si causa sono soprattutto nella zona delle gambe posteriori e basso torace (sia di destra che di sinistra). Non ho foto pregresse però posso farne ora e poi le posto.... Tieni conto però che la situazione è notevomente migliorata!
I nostri cani vivono in casa (Kimba compresa). Escono solo per passeggiare con noi. Hanno tutti (3) il collare scalibur e, mensilmente (anche in inverno - meglio essere prudenti visto il tipo di patologia) li proteggo con advantix.
X WhatDreamsMayCome
Siamo perfettamente daccordo con te. Anche noi desidereremmo trovare un buon veterinario.... purtroppo non conosciamo nessuno in zona (è da poco che viviamo qui in Sicilia - Palermo). La veterinaria che la cura momentaneamente è la migliore tra quelli che abbiamo avuto modo di contattare anche se non mi ispira molta fiducia (spesso è superficiale, prende seriamente le cose quando si aggravano). Se qualcuno potesse indicarcene uno/a brava siamo disposti a cambiare..... quello che a noi interessa è il benessere dei nostri cuccioloni (kimba compresa).



0 
 Profilo  Citazione  
WhatDreamsMayCome   Post Inserito 22-02-2010 alle ore 14:07   



Registrato dal: 30-12-2009
Messaggi : 117

 0 

 OFF-Line
ciao ioelamialaika,
purtroppo io abito in friuli e l'unico dermatologo di cui mi fido ciecamente è a Milano, ma spero che anche lì a Palermo ci siano medici in gamba.
Allora facciamo così io mi faccio un giro per i alcuni siti che conoscono e che offrono informazioni sui vet suddivisi per zona nel frattempo mi sentirei di cosigliarti di cambiare vet (soprattutto se senti dentro di te che non prende sul serio e con la dovuta attenzione il caso)e di vedere se magari lì a Palermo c'è qualche associazione o volontari che possono aiutarti.
Ci risentiamo appena e se ho novità.


0 
 Profilo  Citazione  
StudentessaVet   Post Inserito 22-02-2010 alle ore 16:32   



Registrato dal: 12-01-2010
Da: campobasso

Iscritto al CV Forum Club
Messaggi : 653

 2 

 OFF-Line
Se non ha manifestato più forme di diarrea e le lesioni migliorano,resta con questa alimentazione.
Se hai analisi del sangue o altro postale .
La cagnetta ha 12 anni,quindi potrebbe avere più concause che sono responsabili dellle lesioni.
Sono state fatte analisi per escludere eventuali acari della cute?
Se puoi posta foto dove si vedono le lesioni.
La leishmania può dare complicazioni cutanee anche severe,tipo le ulcere,in tutti i casi se vedi che si causa ferite è buona norma disinfettarle le ulcere sono un pasto "ricco" per i batteri e quindi si infettano facilmente...


0 
 Profilo  Citazione  
ioelamialaika   Post Inserito 22-02-2010 alle ore 21:36   



Registrato dal: 30-05-2007

Iscritto al CV Forum Club
Messaggi : 666

 0 

 OFF-Line
AGGIORNAMENTI:

Oggi abbiamo portato Kimba a lavare, il proprietario del salone di bellezza per pet ci ha detto di essere un allevatore amatoriale di rottweiler.... ho preso la palla al balzo ed ho chiesto se conosceva un buon veterinario .... mi ha detto che dopo averne provati tanti (sembrerebbe che in zona ci siano veterinari + dottori dei soldi che dei pet.... non era solo una mia impressione).... ne ha trovato uno molto preparato che, oltre ad essere sempre disponibile, gli ha sempre risolto tutti i problemi dei suoi cani.

Abbiamo telefonato e spiegato telefonicamente la situazione di Kimba (è il primo che ascolta per telefono) ci ha fissato un appuntamento per domani alle 14...... vedremo cosa dice soprattutto delle ferite.

X STUDENTESSAVET:
Ho esami del sangue eseguiti prima e dopo il ciclo di glucantine, i valori però sono bassi perchè Kimba ha avuto l'erlichia.... comunque li carico sul computer e li posto insieme alle foto.
Le analisi fatte dalla dermatologa che l'ha visitata non le abbiamo... ci ha detto tutto a voce. Ha deto che le malassezie erano poche, per questo ha dato solo le ribes perla compresse.. aveva attribuito il problema di Kimba a secchezza della cute. Onestamente (chiaro si tratta di un impressione che non so se corrisponde a realtà) non mi ha dato l'impressione di competenza... ho notato molta superficialità e, come dicevo prima, attaccamento ai soldi (es. si è fatta pagare prima di eseguire la visita... la prima cosa che ci ha detto è stata: Io per una consulenza prendo...... potete pagare subito e poi procediamo alla visita).....

Riguardo le ferite le disinfettiamo sempre.... usando come ci è stato consigliato clorixiderm spray 4%.....
Ripeto, da quando l'abbiamo rasata, cambiato alimentazione e dato il cortisone, la situazione è notevolmente migliorata...... Sia per il fatto che le ferite si sono asciugate, sia perchè si gratta meno.
Poi la dissenteria è sparita.... defecava circa 20 volte al giorno.... ultimamente con vistose e abbondanti traccie di sangue. Ora le feci sono bellissime, giusta consistenza e niente sangue.....

Spero vivamente che domani questo veterinario riesca a capire la situazione nonchè aiutarci a tenerla sotto controllo x il bene di Kimba.....

Dimenticavco di dire che in questo periodo (anche prima di prendere il cortisone) Kimba beve tantissimo..... Da cosa può dipendere?????????????

Mi manca tanto il mio veterinario di Como..... Lui mi ha dato telefonicamente il consiglio di cambiare alimentazione a Kimba.... chiaro non può fare molto a distanza e senza visitarla.....

Grazie ancora di cuore ..... un abbraccio a tutti by
Salvo e Anto / Pippo, Laika e, soprattutto, Kimba.

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ioelamialaika il 22-02-2010 21:59 ]


0 
 Profilo  Citazione  
ioelamialaika   Post Inserito 22-02-2010 alle ore 21:42   



Registrato dal: 30-05-2007

Iscritto al CV Forum Club
Messaggi : 666

 0 

 OFF-Line
X WhatDreamsMayCome
Grazie di cuore per l'interessamento ed il consiglio... come avrai letto dal messaggio precedentemente inserito abbiamo già provveduto a cambiare vet.... vedremo domani l'impressione che ci farà questo.....

Tu comunque se hai qualche notizia di bravi veterinari in zona Palermo e provincia facci sapere.

Un salutone by Salvo e Anto / Pippo,Laika e Kimba


0 
 Profilo  Citazione  
<<<  Indietro  ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 ) Avanti  >>> 
Termini, condizioni e copyright
Regolamento
Hai un attività legata al mondo dei pets e vuoi farla conoscere ai visitatori di ClinicaVeterinaria.org?
Aderisci al programma di affiliazione

Generazione pagina: 2.348 Secondi