home page
home page
cane_Salute e benessere
_Comportamento
_Cani di razza
gatto _Salute e benessere
_Comportamento

animali esotici _Animali esotici
e nostrani


omeopatia fitoterapia rimedi naturali _Medicina alternativa

_Varie
_Riservata

_Il Vet risponde _I diritti degli animali _Adozioni
_Mercatino
_I nostri Pets
_Attività cinofile
_Galleria fotografica
Il tuo profilo
Benvenuto, anonimo
Nickname
Password
(Registrati)
Servizi convenzionati al forum
Veterinari in Italia
Cliniche e ambulatori veterinari

Vacanze con il tuo cane
dove gli animali sono benvenuti

Centri cinofili / addestramento
Corsi di Formazione
scuole per cani (e umani:)

Pensioni per animali
alloggi per cani, gatti & Co.

Pet shop & Toilette
Alimenti, prodotti e centri estetici per cani e gatti

Servizi Utili
Servizi di vario genere dedicati agli animali

 
  »  Gatto  »  SCHEDA CLINICA PER NUOVI UTENTI - Discussione n° 50465 - (p)Link
   SCHEDA CLINICA PER NUOVI UTENTI
_Ricerca testo nei messaggi di un utente specifico
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 6 )
titi   Post Inserito 22-01-2010 alle ore 07:52   



Registrato dal: 26-02-2007
Messaggi : 4045

 1 

 OFF-Line
Faccio un copia e incolla della vecchia scheda clinica per nuovi utenti...
nella speranza che sia possibile aiutare un po' di più sia mici che vet...
______________

Titolo del post:
*nome del gatto* (tra due asterischi) + malattia o breve descrizione del problema

NOME:
SESSO:
RAZZA:
DATA DI NASCITA O ETA' APPROSSIMATIVA:
CASTRATO/STERILIZZATA:
PELO CORTO/SEMILUNGO/LUNGO:
PESO:
FIV POSITIVO:
FELV POSITIVO:
VACCINATO/A REGOLARMENTE:
VACCINAZIONE TRIVALENTE:
VACCINAZIONE FELV:
VITA ESCLUSIVAMENTE DOMESTICA:
VITA DOMESTICA ED ESTERNA:
VITA SOLO ESTERNA:
POSSIBILE CONTATTO CON RANDAGI:
ANTIPARASSITARI :
ALIMENTAZIONE TIPO:
INTEGRATORI DATI REGOLARMENTE:
ANIMALI CONVIVENTI:
MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI CONVIVENTI:
MALATTIE PASSATE:
DISTURBI FREQUENTI:
TERAPIE INTRAPRESE:
REAZIONI ALLERGICHE:
A QUALI FARMACI:
A QUALI ALIMENTI:
MALATTIE ATTUALI:
SINTOMI:
ESAMI ESEGUITI:
ESITI DEGLI ESAMI:
TERAPIE INTRAPRESE:
CARATTERISTICHE DEL CARATTERE:
ALTERAZIONI DEL COMPORTAMENTO:


per mettere le schede nel profilo personale leggete qua

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: jolly il 01-02-2010 11:39 ]



1 
 Profilo
titi   Post Inserito 27-01-2010 alle ore 19:46   



Registrato dal: 26-02-2007
Messaggi : 4045

 1 

 OFF-Line
up...


0 
 Profilo
dany69   Post Inserito 16-02-2010 alle ore 12:07   



Registrato dal: 19-09-2005
Da: Roma
Messaggi : 16135

 0 

 OFF-Line



0 
 Profilo
utente_disattivata   Post Inserito 28-04-2014 alle ore 03:43   

Registrato dal: 30-10-2013
Messaggi : 2855

 74 

 OFF-Line
Grazie, speriamo non debba essere utile




0 
 Profilo
gessica21   Post Inserito 24-08-2014 alle ore 21:11   



Registrato dal: 24-08-2014
Messaggi : 1

 0 

 OFF-Line
ciao, mi servirebbe un parere. La mia gatta si chiama Bessie, non so quanti anni abbia con precisione, quando l'hanno portata a casa era piccola, sta con me da circa 5 anni. E' stata sterilizzata, inizialmente vaccinata, ha il pelo lungo ed un peso ideale. Conduce una vita domestica, ma a volte esce un po' in balcone e credo sia possibile che lì sia entrata in contatto con qualche randagio. E' sempre stata una gatta vitale, giocherellona, ma fin da piccola sembrava presentare qualche problema, aveva sempre gli occhi gonfi e col passare del tempo ha iniziato a grattarsi, procurandosi anche delle ferite. Il veterinario sosteneva si trattasse di allergia, trattandosi di un gatto molto "delicato", ci ha sconsigliato di farla uscire in balcone e ci ha invitate a comprarle un tipo specifico di croccantini e scatolette. La gatta, col passare dei mesi non ha mostrato alcun segno di miglioramento. Ha continuato a grattarsi, aggravando la situazione ed è diventata sempre più sedentaria. Allarmati, ci siamo recati da un altro veterinario che le ha diagnosticato la rogna. Curata quest'ultima, meno di un mese dopo ha manifestato febbre altissima ( 42,2), dermatite, congiuntivite oculare. E' stata curata con antibiotico e una pomata per gli occhi, la febbre con il passare dei giorni è scesa, tuttavia ha continuato a grattarsi. Da poco sembrava essersi ripresa, essendo più attiva, ma da tre giorni continua a vomitare...secondo voi cosa potrebbe essere? non riesco più a capire cosa possa avere, sta sempre male, le cure non mi sembrano adeguate...vi ringrazio anticipatamente...


0 
 Profilo
utente_disattivata   Post Inserito 24-08-2014 alle ore 23:39   

Registrato dal: 30-10-2013
Messaggi : 2855

 74 

 OFF-Line
Ciao, è importante prima di tutto che faccia esami del sangue per riuscire a capire quale potrebbe essere il problema alla base.


0 
 Profilo
misssmith I miei animali   La mia discussione preferita     Post Inserito 24-08-2014 alle ore 23:45   


CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
Da: Anzio/Aprilia

Iscritto al CV Forum Club
Messaggi : 18583

 898 

 OFF-Line
gessica21, apri un topic tuo, questo è di servizio...



0 
 Profilo
Termini, condizioni e copyright
Regolamento
Hai un attività legata al mondo dei pets e vuoi farla conoscere ai visitatori di ClinicaVeterinaria.org?
Aderisci al programma di affiliazione

Generazione pagina: 3.045 Secondi