home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani omeopatia fitoterapia rimedi naturali _Rimedi naturali
_Il Veterinario risponde _I diritti degli animali _Adozioni | _Mercatino _I nostri Pets | _Attività cinofile _Galleria fotografica_Varie | _Riservata
User:    Pass:    (Registrati)
  
  »  Il comportamento del cane  »  I METODI NELL'EDUCAZIONE DEL CANE - Discussione n° 15774 - (p)Link
   I METODI NELL'EDUCAZIONE DEL CANE

<<<  Indietro  ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 )
AutorePagina: 6 di 6
animalista
Registrato dal: 27-05-2007 Da: veneto | Messaggi : 403 0    Post Inserito 01-01-2008 alle ore 21:19   
 OFF-Line
io sono gia stata scartata dalla mia cagnolina come capobranco, si diverte troppo con me .....gioca passeggia fa agility o meglio ci proviamo ....il mio compagno è il capo per lei....cavoli le dedica un decimo di tempo ma lei ha deciso così...CHE FRUSTRAZIONE::::


0 
 Profilo
sofiaeginny
Registrato dal: 18-06-2007 Da: genova | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 21179 239    Post Inserito 02-01-2008 alle ore 11:20   
 OFF-Line
[QUOTE]
01-01-2008 alle ore 21:19, animalista wrote:
io sono gia stata scartata dalla mia cagnolina come capobranco, si diverte troppo con me .....gioca passeggia fa agility o meglio ci proviamo ....il mio compagno è il capo per lei....cavoli le dedica un decimo di tempo ma lei ha deciso così...CHE FRUSTRAZIONE::::
[/QUOTE]
Come ti capisco Sofia fa uguale con il mio compagno. Infatti sono convinta di essere io a sbagliare qualcosa, ma non riesco a comportarmi come lui, il mio fidanzato non è per niente affettuoso è sempre molto rigido, io ci sto provando ad essere più severa ma faccio una fatica bieca e secondo me Sofia capisce che non è una cosa naturale la mia.


0 
 Profilo
bonnie
Registrato dal: 23-11-2006 Da: firenze | Messaggi : 2545 2    Post Inserito 02-01-2008 alle ore 15:25   
 OFF-Line
E' colpa nostra, troppi baci e coccole , non siamo capaci di comportarci in maniera più fredda e distaccata , ci risulta molto difficile , ci fanno tenerezza siamo troppo dolci e loro se ne approffittano. Bisogna ignorarlo come allo stato selvatico un Alfa terrebbe a distanza un subordinato, bisogna dimostrare affetto in maniera più pratica con un bravo o una carezza invece di abbracci e coccole.


0 
 Profilo
Dory
Registrato dal: 08-06-2007 Da: Lucca | Messaggi : 369 0    Post Inserito 02-01-2008 alle ore 15:37   
 OFF-Line
Si penso proprio che il problema sia questo bonnie, e anche io sono nella vostra stessa barca!! nn ci riesco proprio è contro la mia natura!! devo per forza stropicciarla, sbaciucchiarla e farle tanti complimenti... dicono che il silenzio è d'oro per farsi riconoscere come capobranco, mentre io ci discorro!!!


0 
 Profilo
AleAzul
Registrato dal: 30-10-2007 | Messaggi : 849 0    Post Inserito 08-01-2008 alle ore 17:22   
 OFF-Line
Credo questo sia il post più idoneo dove chiedere e se ne esiste uno più specifico chiedo scusa.

Vorrei iscrivere Zazzi ad un corso di educazione di base perchè tanti comportamenti suoi li ho ritrovati nelle vostre parole.
Avete dei buoni centri da consigliarmi in provincia di Milano?

Grazie mille e se c'è un post più specifico ditemelo pure che vado lì!


0 
 Profilo
evuccia
Registrato dal: 04-07-2006 Da: Roma | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 10549 235    Post Inserito 08-01-2008 alle ore 17:43   
 OFF-Line
ciao, guarda questo sito, non li conosco personalmente e non ho esperienze dirette, ma mi sembrano molto seri e professionali

www.ilmiocane.net


0 
 Profilo
Berica
Registrato dal: 19-07-2008 Da: diano castello (imperia) | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 11 0    Post Inserito 08-10-2013 alle ore 10:23   
 OFF-Line
salve ho bisogno di un consiglio: è entrata a far parte della famiglia una randagina di 9 k., di ca 2,5 anni, molto affettuosa con gli umani ma con atteggiament di sfida e aggressività improvvisi nei confronti di uno degli altri due cani. Mentre con il maschio (è timido e sottomesso) non ha problemi, lo annusa e non lo attacca, con l'altra mia femmina (26 kg.) di indole pacifica e sorniona, la sfida abbaiandola, annusandola sul retro del corpo ed ogni tanto, all'improvviso la attacca... va da sé che scocciata la mia grossa reagisce e cerca di prenderla alla gola.... ha proprio dei momenti come di "stizza", io cerco di non darle dei pretesti, sto attenta che non vada a stuzzicare, ma improvvisamente parte all'attacco... non so i trascorsi della piccola, sto sempre super attenta quando le due femmine passano vicino, cerco sempre di mettermi in mezzo per evitare che si facciano male davvero e la piccola la sgrido con un secco NO... c'è qualche consiglio che mi potete dare.... premetto che è appena arrivata da tre giorni....


0 
 Profilo
misssmith | CV STAFF
Registrato dal: 16-05-2008 Da: Aprilia | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 20256 1124    Post Inserito 08-10-2013 alle ore 10:56   
 OFF-Line
Si prega di non tirar su topic vecchi e non aggiornati, grazie.


ps se lo desideri, puoi aprire un topic tutto tuo con titolo adeguato e le info necessarie.



0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 )
Chi siamo - Contatti - Area amministrazione - Regolamento
ClinicaVeterinaria.org utilizza cookies come previsto dai termini, condizioni di utilizzo


Generazione pagina: 1.787 Secondi