home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie | _Riservata
User:    Pass:    (Registrati)
  
  »  Il comportamento del gatto  »  GATTO FEROCEMENTE AGGRESSIVO - Discussione n° 100185 - (p)Link

   GATTO FEROCEMENTE AGGRESSIVO

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 11 )
Fabyrock
Registrato dal: 10-08-2018 | Messaggi : 6 0    Post Inserito 10-08-2018 alle ore 12:03   
 OFF-Line
Buongiorno a tutti,
Non sono solita scrivere sui forum ma vi leggo spesso.
Mi chiamo Fabiola, ho 34 anni e da 6 convivo con un bellissimo micino di nome Peter (europeo nero con. Occhi verdi sterilizzato a 1 anno) e il mio fidanzato al quale lo regalai.
Il gatto proveniva da una cucciolata di Alpignano di conoscenti con abitazione e giardino privato.
Il gatto ha scelto il padrone. Anziché mangiare come i fratelli correva dal mio compagno finché è rimasto in braccio a lui tutto il viaggio di ritorno e tutto il pomeriggio restante.
Sono asmatica, avevo il terrore dei gatti... Ma con Peter è stato diverso.
È diventato il mio migliore amico, un figlio, uno di famiglia.
Quattro anni fa dal che era molto socievole anche con gli estranei gli venne pestata una zampina da una ragazza con un tacco molto spesso e da allora ha sempre soffiato e con gli estranei non va particolarmente d'accordo eccetto un caso raro di un allievo del mio fidanzato. Adulto. Di 45 anni. Per il resto soffia è sta in disparte. Preciso che non ha mai attaccato gli estranei in tutto questo.
Arrivo al dunque...

3 settimane fa.. Vengono alcuni miei amici a casa, la ragazza ad un certo punto si mette a fare una corsetta attorno al tavolo e il gatto dal nulla le è volato addosso. Sbrandellandole le gambe. Miagolando come un ossesso.
Non abbiamo dato peso alla cosa.

Una settimana fa le cose sono cambiate ancora.
Una sera salgo in casa per prendere una cosa che avevo scordato e il gatto tenta di attaccarmi. Fortunatamente mi difendo mettendomi dietro ad uno scatolone che avevo li in cucina e cercando di parlare con tono pacato esco dalla porta.
Nessun peso anche lì perché rientriamo con il fidanzato a fine serata e il gatto era tu too fusa e strusciamrnti tanto è che ha dormito come sempre in mezzo a noi a letto.

Secondo episodio qualche sera fa...
Ero sola con il gatto il casa, mi stavo preparando per andare a letto e sento un rumore provenire dalla sala (sala di passaggio con corridoio che comunica con tutte le stanze) esco dalla camera da letto per capire da dove arrivasse il rumore e vedo una cimice nel lampadario a piantana in sala. Il gatto era sdraiato poco più avanti di me tranquillo.
D'un tratto mentre mi avvicinavo per capire cosa fare mi miagola male e mi viene incontro con cattiveria... Io arretro velocemente e mi chiudo in camera. Sono rimasta lì fino a quando non si è calmato.

Fino all'altra sera... Purtroppo il dramma.

Rientro a casa prima del fidanzato perché al mattino lavoravo. Peter mi ha accolta come sempre con fusa e strusciamenti vari. Lo prendo in braccio gli faccio due coccole e gli do due croccantini.
Nel mentre vedo che è senza acqua e mi metto a cercare l'acqua per casa (non gli abbiamo mai dato acqua dal frigo perché non volevo gli venisse male al pancino) ho cercato acqua a temperatura ambiente e tornando in cucina vedo Peter vicino alla porta d'ingresso. Arrivo da lui e gli dico "Peter guarda ora cerchiamo l'acqua".. Ero dritta in piedi davanti a lui. Lui era seduto davanti a me. Mi fissava come ha sempre fatto. Senza dare il minimo segno di aggressione. Non aveva orecchie all'indietro non aveva la cosa gonfia e il pelo dritto. Non era cambiato. Era tranquillo che mi ascoltava. Tempo zero ha miagolato male con cattiveria e me lo sono trovato in faccia. Mi ha iniziata a mordere e a tempestare con le unghie ovunque sempre Miagolando e urlando. Ho cercato di divincolarmi e ho sbattuto contro la porta cadendo all'indietro sempre con lui addosso.
Mentre ero a terra di è sganciato ed era di fronte a me pronto a ripartire io in una frazione di secondo con sangue ovunque ho pensato a mettermi in salvo. Ho guardato la porta e ho visto la chiave piegata nella toppa. Ho pregato che si aprisse e sono scappata fuori. Con il gatto che misgolsntr mi ha ancora preso la gamba. Ho chiuso e suonato alla vicina che mi ha soccorsa. Avevo graffi e morsi in testa e ovunque. Un occhio nero e sono andata al pronto soccorso. Il fidanzato prima di portarmi è entrato in casa ma a quel punto ha cercato di aggredire anche lui.
In ospedale mi hanno dato colla in testa antitetanica e antibiotico. Non ho detto che è stato il gatto di casa. Ma un randagio.
Nel frattempo il gatto è stato confinato in una stanza con tutti i suoi averi. Ciotola e lettiera.
Abbiamo successivamente ieri fatto fare tutte le visite al micio.
Io ho dormito fuori casa e il gatto con il mio compagno non ha dato grandi problemi anzi ieri ha dormito tra le sue braccia.
Dalls tac non risulta nulla. Aspettiamo ancora il risultato del liquor, della tiroide e altri risultati. Hanno trovato un'alterazione nel sangue ma non abbiamo capito benissimo. Ci diranno meglio lunedì chiudendo il quadro clinico.
Al momento è in una pensione veterinaria.
Chiedo aiuto.
Tutti vedendomi ci hanno consigliato di sopprimerlo perché una cosa simile è inaudita. Ma è stato sempre affettuoso e dolcissimo con noi. Sembrava un cagnolino. Una piccola ombra. E io all'idea di non averlo più con me sto morendo e la casa senza di lui è vuota...

Scusate per le troppe parole. Ma non volevo tralasciare nulla.
Grazie a chiunque vorrà aiutarmi.



0 
 Profilo  Citazione  
misssmith | CV STAFF
Registrato dal: 16-05-2008 Da: Aprilia | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 22481 1267    Post Inserito 10-08-2018 alle ore 22:48   
 OFF-Line
Io sono rimasta sconvolta leggendo la tua storia. Non sono una gattara ma immagino quanto sia terribile avere un peloso a cui sei affezionata che ti si rivolta contro in quel modo Mi dispiace molto...
Ti avrei suggerito anch'io di fargli fare degli esami, ma vedo che siete dei proprietari assai accorti. Mi auguro che qualcuna delle nostre 'gattare' possa darti un consiglio. Lo spero davvero.


ps come si comporta ora che è in pensione?

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: misssmith il 10-08-2018 22:52 ]


0 
 Profilo  Citazione  
Fabyrock
Registrato dal: 10-08-2018 | Messaggi : 6 0    Post Inserito 11-08-2018 alle ore 11:29   
 OFF-Line
Ciao Miss, purtroppo non sto dormendo la notte. Lo sento miagolare e lo vedo ovunque in casa.
Ieri sera il mio compagno è andato ha raggiunto degli amici e io non sentendomi a proprio agio nello stare a contatto con le persone sono rimasta però sotto casa in macchina fino al suo ritorno.
Sto affrontando un trauma e non pensavo fosse così acuto il dolore per un esserino.
Comunque in pensione abbiamo chiamato ieri pomeriggio e Peter si sta comportando come suo solito... Poco socievole con gli estranei ma tranquillo nella sua gabbiona.
Ci ha detto che possiamo andare a trovarlo ma non voglio... So già che lo riporterei a casa e in questo momento non posso.
Spero che qualcuno mi dica "è normale, non è così raro che abbia avuto questo atteggiamento perché la spiegazione potrebbe essere..."
Ma ho anche paura che sia solo un'illusione.
Il tempo sembra scorrere lentissimo.
E ho come l'impressione di aver vissuto l'aggressione un mese fa... Mentre invece sono passati solo pochi giorni dal fatto.


0 
 Profilo  Citazione  
didi45
Registrato dal: 25-09-2011 Da: milano | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 5457 656    Post Inserito 11-08-2018 alle ore 23:31   
 OFF-Line
Credo che solo il veterinario possa darti delle spiegazioni.
Il comportamento del tuo gatto sembrerebbe quello di un gatto terrorizzato che si deve difendere, ma non è l caso ,quindi non so che dire oltre che mi spiace per voi e per il micio.


0 
 Profilo  Citazione  
Fabyrock
Registrato dal: 10-08-2018 | Messaggi : 6 0    Post Inserito 12-08-2018 alle ore 10:00   
 OFF-Line
Grazie Didi, aspettiamo a domani.. Sto contando i secondi... Spero che diano una spiegazione medica alla sua azione.
St9 sperando solo in quello.
Vi terrò aggiornati


0 
 Profilo  Citazione  
titti22
Registrato dal: 08-07-2013 | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 1085 57    Post Inserito 12-08-2018 alle ore 18:41   
 OFF-Line
Ciao, io penso che un rumore o una situazione di spavento
riporti al gatto il momento in cui in passato ha subito lo schiacciamento della zampa dal tacco di una donna. e il bersaglio diventi tu.

ci vorrebbe un comportamentista o veterinario esperto




0 
 Profilo  Citazione  
danimici15 | CV STAFF
Registrato dal: 10-04-2012 Da: La spezia | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 1582 107    Post Inserito 13-08-2018 alle ore 02:11   
 OFF-Line
Ciao ! Non ho mai visto un comportamento di un gatto simile al tuo. Anche se il dolore fortissimo alla zampa dopo lo schiacciamento del piedino dovuto al tacco potrebbe scatenare una forma di difesa con chiunque entri nel suo territorio . Ma mi sembra esageratamente fuori norma. Se c è un esame fuori range il Vet con la terapia adeguata riporta il micio alla giusta misura. Oppure serve un Vet comportamentalista che riporti il micio alla condizione che ha scatenato questa diffidenza e rabbia ma con gesti e toni della voce che prima confondano il gatto che non sa se usare o no gli artigli e poi premietti ogni volta che esegue il giusto comportamento. Mi spiace molto per ciò che ti è successo . Siamo ansiosi intanto di sapere come stai e cosa dicono i Veterinari. Grazie !



















[ Questo Messaggio è stato Modificato da: danimici15 il 13-08-2018 02:19 ]


0 
 Profilo  Citazione  
Fabyrock
Registrato dal: 10-08-2018 | Messaggi : 6 0    Post Inserito 13-08-2018 alle ore 09:59   
 OFF-Line
Grazie. Stamattina dovrebbero darci i risultati degli esami per chiudere il quadro clinico... Sto sperando.
Purtroppo la strada del comportamentalista mi fa paura. Sono sincera. La paura che un domani possa ricapitare e magari non mi andrà bene come questa volta rischiando qualcosa di più.



0 
 Profilo  Citazione  
Fabyrock
Registrato dal: 10-08-2018 | Messaggi : 6 0    Post Inserito 13-08-2018 alle ore 20:38   
 OFF-Line
Buonasera a tutti.
Al momento abbiamo tutti i risultati tranne quelli della tiroide. Dovremo aspettare ancora tutta la settimana.
Allego se riesco I risultati degli esami che mi hanno lasciata con qualche dubbio.
Ci sono dei valori sballati ma I medici non hanno dato peso.


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Fabyrock il 13-08-2018 20:39 ]


0 
 Profilo  Citazione  
danimici15 | CV STAFF
Registrato dal: 10-04-2012 Da: La spezia | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 1582 107    Post Inserito 17-08-2018 alle ore 22:59   
 OFF-Line
Ciao Fabyrock non si vedono gli esami...


0 
 Profilo  Citazione  
( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Chi siamo - Contatti - Area amministrazione - Regolamento
ClinicaVeterinaria.org utilizza cookies come previsto dai termini, condizioni di utilizzo


Generazione pagina: 2.194 Secondi